Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Rallentata la circolazione sulla metro B di Roma a causa di un guasto tecnico. Disagi e attese prolungate per le persone che devono recarsi al lavoro sin dalle prime ore del mattino. La notizia è stata diffusa da Atac tramite i suoi canali verso le 7 del mattino. Al momento il servizio non è ancora tornato alla normalità, anche se i tecnici stanno lavorando per ripristinarlo il prima possibile. Chiusa ormai dal 5 ottobre la stazione di Castro Pretorio per lavori alle scale mobile: al momento non è ancora nota la data per la sua riapertura. Il 29 novembre, proprio in prossimità delle feste natalizie, sarà invece chiusa la stazione di Policlinico, sempre per lavori alle scale mobili. Anche in questo caso, non è nota la data di riapertura. La circolazione è invece normale sulle altre linee della metropolitana di Roma.

Rallentata la Roma-Viterbo per guasto tecnico

Il servizio questa mattina è rallentato anche sulla ferrovia Roma-Viterbo: sempre Atac informa che la circolazione è rallentata a causa di un guasto tecnico alla stazione Acqua Acetosa, ancora non risolto stando alle ultime informazioni. E così, mentre i mezzi pubblici a Roma sono alle prese con i soliti problemi, anche il traffico stradale nella capitale è ingolfato in diversi punti. Sempre nelle prime ore di questa mattina un incidente stradale avvenuto tra via di Portonaccio e via Fiorentini ha fortemente rallentato il traffico sulla Tangenziale Est. Una volta rimosso l'incidente, la circolazione è tornata alla normalità. Rallentamenti anche a via Salaria a causa di un incidente stradale sotto il ponte della
Tangenziale in direzione fuori città, e sulla via Cassia.