Sono 60 i nuovi positivi al coronavirus tra Latina e provincia. Nel dettaglio, i casi appartengono undici a Latina, tre ad Aprilia, undici a Cisterna di Latina, cinque a Cori, uno a Fondi, cinque a Formia due a Roccagorga, due a Sabaudia, cinque a Sermoneta e uno a Sezze. Terracina, dov'è alta l'attenzione, oggi ha registrato quattordici casi. Il Comune pontino lo scorso 25 settembre ha ospitato un evento elettorale della Lega al ristorante Il Tordo a sostegno del candidato Valentino Giuliani, appuntamento al quale ha preso parte anche il leader Matteo Salvini. A renderlo noto la Asl a seguito dei contagi emersi nelle ultime 24 ore che ha comunicato alla Regione Lazio, durante il consueto confronto sull'andamento dell'epidemia con assessorato alla Sanità, direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Francesco Zicchieri (Lega) positivo al coronavirus è in ospedale

Ieri erano tre le persone positive riconducibili al focolaio dell'evento leghista. Tra questi il deputato Francesco Zicchieri, che ha comunicato su Facebook l'esito di tamponi e che nelle ultime ore era all'ospedale Santa Maria Goretti per accertamenti, anche se le sue condizioni di salute non desterebbero particolare preoccupazione. All'incontro hanno partecipato circa trecento persone, molte delle quali si sarebbero calate la mascherina, passandosi il microfono tra loro. La Asl di Latina per scongiurare un incontrollato aumento dei contagi sta gestendo la situazione e tra ieri ed oggi ha disposto due drive in straordinari dove le persone che hanno partecipato all'evento di fine settembre possono recarsi per fare il tampone. Sono attese in totale circa 500 persone.