31 Dicembre 2021
13:51

Arriva in ospedale con una ferita provocata da una pistola: “Sono stato rapinato”

La vittima, stando a quanto si apprende, è arrivato all’ospedale di Frascati con una piccola ferita da arma da fuoco alla mano.
A cura di Enrico Tata

Arriva al pronto soccorso con una piccola ferita provocata da una pistola e racconta: "Ho aperto la porta del mio negozio e mi sono trovato davanti un rapinatore armato di pistola. Mi ha ordinato di consegnargli tutti i soldi dell'incasso". Il fatto sarebbe avvenuto ai Castelli Romani e la vittima è il titolare di una catena di negozi del settore dei ricambi auto.

Rapina ai Castelli Romani, il rapinatore spara un colpo di pistola e poi scappa

L'uomo, stando a quanto si apprende, è arrivato all'ospedale di Frascati con una piccola ferita da arma da fuoco alla mano. Ha riferito di aver chiuso il suo negozio e di aver sentito bussare alla porta d'ingresso. Pensando che si trattasse di un operaio dell'officina, ha aperto. Si è trovato di fronte, però, un rapinatore che, armato di pistola, gli ha intimato di consegnare l'incasso. Mentre stava raccogliendo i soldi, sarebbe stato ferito alla mano da un colpo di pistola che, secondo lui, sarebbe partito accidentalmente. Non ci sarebbero stati altri motivi, dato che lui stava eseguendo gli ordini del rapinatore.

La vittima non è in gravi condizioni ed è stato già dimesso dal pronto soccorso

Subito dopo il colpo di pistola sparato, il rapinatore sarebbe scappato con il bottino. I carabinieri di Frascati si stanno occupando di ricostruire l'accaduto e di verificare il racconto della vittima. La ferita alla mano, comunque, è stata giudicata non grave e l'uomo è stato già dimesso dal pronto soccorso. Il rapinatore, invece, ancora non è stato rintracciato dalle forze dell'ordine. Le indagini, quindi, sono tuttora in corso.

Palestrina, trovato un uomo senza vita nel parcheggio dell'ospedale
Palestrina, trovato un uomo senza vita nel parcheggio dell'ospedale
Tentata violenza sessuale a Termini, 44enne in ospedale: si è ferita per resistere al suo stupratore
Tentata violenza sessuale a Termini, 44enne in ospedale: si è ferita per resistere al suo stupratore
Restaurato il murale per Noemi, bimba ferita dalla camorra: era stato vandalizzato a febbraio
Restaurato il murale per Noemi, bimba ferita dalla camorra: era stato vandalizzato a febbraio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni