477 CONDIVISIONI
3 Dicembre 2022
10:42

Maltempo nel Lazio, strade e metro allagate a Roma: chiusa Lepanto

Piove da ieri sera sulla regione Lazio, pioggia incessante sulla capitale. Sottopassi e strade allagate, chiuse al traffico. Disagi sui mezzi pubblici: Lepanto riaperta.
A cura di Beatrice Tominic
477 CONDIVISIONI
Le strade allagate a Roma: via Polense a sinistra, a destra via Boccea altezza delle rotonde con via Ulrico Hoepli (Casalotti)
Le strade allagate a Roma: via Polense a sinistra, a destra via Boccea altezza delle rotonde con via Ulrico Hoepli (Casalotti)

È tornata la pioggia sulla capitale e sull'intera regione Lazio, bagnata da precipitazioni e temporali con forte vento e attività elettrica intensa. Come annunciato dal dipartimento di Protezione Civile, ieri è scattata una nuova allerta gialla su tutte le province laziali dalla serata di venerdì e per le 24 o 36 ore successive per criticità idrogeologica.

Piove già da ore su Roma. Molte le infrastrutture che stanno risentendo del maltempo, dai bus danneggiati, alle strade allagate con conseguente traffico in tilt: almeno 250 gli interventi, soltanto nella nottata appena trascorsa dei vigili urbani.

Maltempo a Roma, Cotral e Roma-lido rallentata. Riaperta la fermata Lepanto della metro A

Come riporta sul suo profilo Twitter Luce Verde Roma, in collaborazione con Aci, il servizio dei bus Cotral e della linea Roma-Lido è rallentata a causa di guasti ad alcuni treni. A supporto del servizio ferroviario sono state attivate le navette sostitutive che effettuano fermate in tutte le stazioni. Allagata la stazione della linea A della metropolitana di Lepanto: dopo due ore di stop, grazie all'intervento dei tecnici, la fermata è stata riaperta.

Strade allagate, i danni dei temporali sulla circolazione

Situazione difficile anche per chi si muove con i propri mezzi lungo le strade della capitale, molte delle quali risultano allagate: chiusa via della Magliana tra via del Fosso della Magliana e Via Gaetano Arturo Crocco. Poco distante sono stati soccorsi anche i circa 400 animali che vivono nel canile della Muratella: le strutture sono state invase da acqua e fango e i volontari sono dovuti intervenire per mettere in salvo cani e gatti.

Gli allagamenti più importanti rilevati nel corso della mattinata riguardano la Galleria Tre Fontane all'altezza della diramazione verso Laurentina-Centro. Strada allagata anche in via Giustiniano Imperatore, verso via della Villa di Lucina: disposta la chiusura della carreggiata con deviazione del traffico su Via Galba.

Molti disagi anche nel quadrante di Roma nord ovest. Via di Boccea appare sommersa all'altezza delle rotonde di via Ulrico Hoepli, a Casalotti (foto in apertura). Rallentato il traffico tra via Aurelia Antica e via Gregorio XI verso il Gra e fra il Gra e via di Villa Troili verso il centro.

In via Tiburtina, all'altezza  di piazzale delle Crociate, è stata chiusa via della Lega Lombarda in direzione di via Tiburtina: la circolazione è deviata verso il cavalcavia di Portonaccio. Allagate anche via Polense (nella foto in apertura), via Collatina e via Prenestina verso via Togliatti.

Via Collatina allagata, foto dalla pagina Facebook
Via Collatina allagata, foto dalla pagina Facebook "Dillo a noi Roma"

Nella notte è stato chiuso anche il sottopasso dell'Appia Nuova, al sedicesimo chilometro, all'altezza dell'aeroporto di Ciampino: sul posto è arrivata la Protezione Civile. È stato riaperto solo nella tarda mattinata.

Smottamento a Bracciano

La situazione non diversa neppure nelle zone fuori dalla città: a Castelnuovo di Porto i carabinieri sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco per uno smottamento in via Marcantonio Colonna. Il terreno ha ceduto a causa delle forti piogge, la strada è stata ostruita e sono stati riportati lievi danni ad un'auto che si trovava parcheggiata poco distante. Fortunatamente, però, non è stato registrato nessun ferito.

I carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti per lo smottamento a Castelnuovo di Porto.
I carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti per lo smottamento a Castelnuovo di Porto.

La pioggia causa un cortocircuito: incendio a Guidonia

Fra i disagi dovuti al maltempo, anche un incendio che si è sviluppato a nord est di Roma, nel comune di Guidonia Montecelio. Le prime fiamma hanno avuto origine questa mattina verso le ore 4 in via Carlo Todini all'interno di un garage: è possibile che il rogo sia dovuto ad un cortocircuito legato alla forte pioggia che ha intaccato l'impianto elettrico.

Sul posto, in breve tempo, sono arrivati i vigili del fuoco di Tivoli e i carabinieri della Tenenza di Guidonia che hanno fatto evacuare gli appartamenti più vicini al luogo del rogo per evitare eventuali intossicazioni da fumo: fortunatamente, però, non è stato registrato alcun ferito. L'incendio ha causato solo danni materiali, soprattutto nell'appartamento che si trova al piano immediatamente superiore del garage, disabitato.

I carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti a Guidonia Montecelio.
I carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti a Guidonia Montecelio.

Maltempo a Roma, i temporali per tutto il fine settimana

Pioggia e temporali continueranno fino alla mattina di domani, domenica 3 dicembre 2022 su tutte le province. Fino alla serata di ieri, come segnala Meteo Lazio, la provincia più colpita è stata quella pontina, dove si è superato 15-35 mm in meno di due ore notte. Sessanta millimetri, invece, quelli caduti nella prima mattina di oggi sui Castelli Romani.

Da stanotte, verso mezzanotte, le piogge che stavano colpendo la provincia di Roma si sono intensificate e un violento temporale si è abbattuto su Roma, Castelli Romani, Pomezia e litorale romano, con intensa attività elettrica, come previsto. Fra il tardo pomeriggio e la serata di oggi, infine, è previsto un nuovo peggioramento.

477 CONDIVISIONI
Allerta maltempo nel Lazio: forti mareggiate sul litorale di Roma, chiuse banchine del Tevere
Allerta maltempo nel Lazio: forti mareggiate sul litorale di Roma, chiuse banchine del Tevere
Maltempo in Campania, strade allagate, code in autostrada e danni
Maltempo in Campania, strade allagate, code in autostrada e danni
Via Gregorio VII senza acqua: una condotta si rompe, strada allagata
Via Gregorio VII senza acqua: una condotta si rompe, strada allagata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni