15 Settembre 2021
8:22

Accoltella il compagno, donna arrestata per tentato omicidio: “Mi sono solo difesa, mi maltrattava”

La donna arrestata ad Aprilia per aver accoltellato il compagno si è difesa davanti la giudice che ha condotto l’interrogatorio. La 45enne ha raccontato di aver già denunciato l’uomo lo scorso anno per maltrattamenti, e che l’altra sera lo avrebbe ferito “per non fare una brutta fine”. La gip ha deciso per la custodia cautelare in carcere.
A cura di Natascia Grbic

"Mi sono solo difesa dall'ennesima aggressione, se non lo avessi fatto per me sarebbe finita male". Queste le parole di F. la donna di 45 anni arrestata dai carabinieri del Norm di Aprilia per aver accoltellato il compagno con un coltello da cucina, ferendolo in modo grave. La donna si trova ora nel carcere di Rebibbia ed è accusata di tentato omicidio. Il suo avvocato ha chiesto la revoca della misura cautelare, ma il giudice per le indagini preliminari ha deciso di convalidare la custodia in carcere.

La donna è stata arrestata due giorni fa ad Aprilia dai carabinieri, intervenuti verso mezzanotte in un'abitazione del centro per la segnalazione di una violenta lite familiare. Qui hanno trovato l'uomo con il setto nasale rotto, molto probabilmente a causa di una colluttazione, e diverse ferite di arma da taglio sul corpo. Subito soccorso, è stato portato d'urgenza in codice rosso in ospedale, dove è stato ricoverato. La sua prognosi rimane riservata. La 45enne è stata subito arrestata con l'accusa di tentato omicidio e portata in carcere. Ieri, durante l'interrogatorio con la giudice del Tribunale di Latina, si è difesa dicendo di aver agito per salvarsi la vita.

Secondo quanto riportato dalla 45enne durante l'interrogatorio, già lo scorso anno aveva denunciato il compagno per maltrattamenti. Questi non si sarebbero però interrotti, fino ad arrivare alla scorsa sera, quando la donna ha preso un coltello e lo ha ferito gravemente, mandandolo in ospedale. La giudice ha deciso di convalidare la custodia cautelare in carcere, dove la donna rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Isola di Capo Rizzuto, spara ad un suo coetaneo mentre guida 22enne arrestato per tentato omicidio
Isola di Capo Rizzuto, spara ad un suo coetaneo mentre guida 22enne arrestato per tentato omicidio
183 di MatSpa
Donna uccisa ad Ardea, arrestato il figlio di Graziella Bartolotta
Donna uccisa ad Ardea, arrestato il figlio di Graziella Bartolotta
Ardea, donna trovata morta in casa dalla domestica: era in un lago di sangue, non escluso omicidio
Ardea, donna trovata morta in casa dalla domestica: era in un lago di sangue, non escluso omicidio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni