28 Aprile 2014
10:30

Renzi non andrà ad “Amici”, lo stop deciso da Mediaset

Lo stop per evitare la violazione della legge sulla par condicio in vigore per le elezioni europee.
A cura di Antonio Palma

Dopo la partita del Cuore Renzi dovrà rinunciare anche alla trasmissione "Amici " di Maria de Filippi che va in onda su Canale 5 in prima serata. Quando tutto sembrava pronto per l'ospitata del Presidente del Consiglio, che peraltro è stato già ospite della trasmissione televisiva l'anno scorso, è arrivato lo stop dai vertici Mediaset  in ossequio alle regole della par condicio in vigore per la campagna elettorale delle prossime elezioni europee. Le regole infatti sono chiare, niente ospiti politici nei programmi di intrattenimento televisivi. Secondo alcune fonti, sarebbe stato lo stesso Renzi, d'accordo con la conduttrice della trasmissione, a scegliere di tirarsi indietro per evitare polemiche rinviando ad una prossima occasione la sua partecipazione al talent show di Canale5. In realtà, invece, pare siano stati alcuni politici dell'opposizione a segnalare la possibile violazione del regolamento sulla par condicio facendo scattare l'altolà di Mediaset che sarebbe stata condannata nel caso di presenza di Renzi.

Come annuncia il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, infatti, sarebbe stato lui a segnalare la possibile violazione del regolamento. "Non è stato Piersilvio Berlusconi, ma io che ieri ho segnalato la violazione del regolamento all'autorità delle Comunicazioni" ha scritto su twitter il parlamentare di Forza Italia. Renzi infatti, anche se non è candidato alle Europee del 25 maggio, è anche un leader politico in quanto segretario del Pd. In studio nella puntata registrata oggi, e che andrà in onda il 3 maggio prossimo, avrebbe avuto a disposizione circa tre minuti in piena libertà, con l’unico vincolo di parlare ai giovani.

Perché non si può fare il referendum proposto da Salvini sullo stop alle auto a benzina e diesel
Perché non si può fare il referendum proposto da Salvini sullo stop alle auto a benzina e diesel
Matteo Salvini lancia il referendum su stop auto a benzina e diesel dal 2035
Matteo Salvini lancia il referendum su stop auto a benzina e diesel dal 2035
Perché Ryanair ha deciso di alzare i prezzi dei biglietti aerei:
Perché Ryanair ha deciso di alzare i prezzi dei biglietti aerei: "Stop ai voli quasi gratis"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni