24 Settembre 2021
19:55

Più di tre milioni di over 50 non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid

Il report settimanale sulla campagna vaccinale dell’ufficio del commissario Figliuolo, pubblicato sul sito del governo, evidenzia che sono ancora più di tre milioni gli over 50 che ancora non hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid. Nella fascia 50-59 sono più di un milione e mezzo. Dopo settimane di calo riprendono a crescere sensibilmente le prime dosi somministrate.
A cura di Tommaso Coluzzi

Sono ancora più di tre milioni gli italiani ultracinquantenni che non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino contro il Covid. A registrarlo è il report settimanale sulla campagna vaccinale dell'ufficio del commissario straordinario all'emergenza, pubblicato sul sito del governo. Precisamente si tratta di 3.249.712 di over 50 ancora senza la prima dose di vaccino. Tra gli ultracinquantenni rappresentano l'11,7% della popolazione complessiva. Le somministrazioni nell'ultima settimana sono state 1.683.266, in media circa 240mila al giorno, in aumento rispetto alle settimane precedenti, probabilmente per effetto dell'estensione del green pass, ma ben lontane dai ritmi tenuti a fine luglio, prima del crollo di agosto.

Quali fasce d'età sono meno vaccinate tra gli over 50

Scendendo nel dettaglio delle tabelle pubblicate nel report settimanale è possibile capire meglio l'avanzamento della campagna di vaccinazione contro il Covid per fasce d'età. Tra gli over 80 sono 243.117 le persone che ancora non hanno ricevuto neanche la prima dose di vaccino, ma allo stesso tempo è del 94,67% la percentuale di chi ha avuto almeno una dose. Gli ultraottantenni immunizzati completamente, invece, sono il 92,55%. Passando alla fascia 70-79 anni il 91,56% ha ricevuto almeno una dose e gli immunizzati sono l'89,56%, mentre mancano all'appello ancora 508.327 per la prima dose. Scendendo ancora, nella fascia 60-69 anni, l'88,05% ha ricevuto almeno una dose, l'85,42% è completamente immunizzato e 902.552 persone non hanno fatto neanche la prima dose. Passando alla fascia 50-59 anni, invece, l'83,47% ha ricevuto almeno una dose e il 79,36% ha completato il ciclo vaccinale, ma a non aver ricevuto neanche la prima dose sono 1.595.716 cinquantenni.

Aumentano le prime dosi di vaccino dopo settimane di calo

Il commissario straordinario Figliuolo ha spiegato che da lunedì le somministrazioni delle prime dosi sono aumentate del 32,5%. Secondo i dati della struttura, da lunedì a giovedì (ieri) sono state somministrate in media 80.500 prime dosi al giorno. Un aumento netto se si considera che tra lunedì e giovedì della scorsa settimana erano state in media 60.700. Secondo l'ufficio del commissario le differenze più significative si registrano nelle fasce d'età tra i 30 e i 59 anni: +79% tra i 50-59enni, +62% per i 40-49enni e +41% per i 30-39enni.

Quanti over 50 non hanno ancora ricevuto il vaccino contro il Covid
Quanti over 50 non hanno ancora ricevuto il vaccino contro il Covid
Vaccino Covid, quanti italiani non hanno ancora ricevuto la prima dose
Vaccino Covid, quanti italiani non hanno ancora ricevuto la prima dose
Vaccino contro il Covid, ci sono ancora quasi tre milioni di over 50 senza la prima dose
Vaccino contro il Covid, ci sono ancora quasi tre milioni di over 50 senza la prima dose
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni