2 Luglio 2021
22:48

La candidata del centrosinistra in Calabria, Maria Ventura, si ritira

“Preferisco fare un passo di lato per evitare che vicende, che non mi riguardano personalmente, possano dare adito a strumentalizzazioni che nulla avrebbero a che fare con il merito della campagna elettorale”: lo ha detto Maria Antonietta Ventura annunciando di ritirare la sua candidatura nelle Regionali in Calabria.
A cura di Annalisa Girardi

Maria Antonietta Ventura, l'imprenditrice di 53 anni candidata dal centrosinistra alla presidenza della Regione Calabria, ha fatto un passo indietro nella sua corsa alle elezioni e si è ritirata. "Avevo deciso di raccogliere l'invito a candidarmi e condurre una battaglia fiera e leale, a viso aperto, con parole chiare e proposte concrete per ridare dignità alla Calabria e orgoglio ai calabresi. Preferisco però, con dolore, fare un passo di lato per evitare che vicende, che -lo sottolineo con forza- non mi riguardano personalmente, possano dare adito a strumentalizzazioni che nulla avrebbero a che fare con il merito della campagna elettorale", ha commentato in una nota.

Nelle ultime ore c'erano state molte polemiche e la sardina Jasmine Cristallo si era scagliata contro la sua candidatura: "Imporre un'imprenditrice è una scelta sbagliata. È come rinunciare in partenza", aveva detto. Sulla retromarcia dell'imprenditrice dal Nazareno hanno commentato semplicemente parlando di una "scelta di sensibilità che rispettiamo". Non sono chiare le motivazioni di questo passo indietro, ma potrebbero avere a che fare con la seconda interdittiva arrivata al Consorzio Armatori Ferroviari, gruppo di cui fa parte anche la Francesco Ventura costruzioni ferroviarie.

L'annuncio della candidatura sostenuta dal Movimento Cinque Stelle, il Partito democratico e Liberi e Uguali era arrivata appena poche settimane fa: "Maria Ventura unisce il centrosinistra, il Movimento 5 Stelle e tutto il civismo che si ritrova nei valori della giustizia sociale, dello sviluppo sostenibile, del contrasto alla ‘ndrangheta, della sanità di eccellenza per tutti, dell’istruzione e della ricerca come priorità assolute", scrivevano.

Exit poll in Calabria, il candidato del centrodestra Occhiuto in vantaggio: verso la vittoria
Exit poll in Calabria, il candidato del centrodestra Occhiuto in vantaggio: verso la vittoria
Elezioni, Lepore (Pd) favorito a Bologna: "Il centrosinistra vincerà in tutte le città"
Elezioni, Lepore (Pd) favorito a Bologna: "Il centrosinistra vincerà in tutte le città"
Roberto Occhiuto vince le elezioni in Calabria: è il nuovo governatore della Regione
Roberto Occhiuto vince le elezioni in Calabria: è il nuovo governatore della Regione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni