103 CONDIVISIONI

Domani il Pd scende in piazza, Schlein al congresso Pse: “Destra crea paure, noi abbiamo soluzioni”

Elly Schlein ha parlato al congreso del Pse a Malaga: noi siamo quelli che possono portare le soluzioni. Loro non danno soluzioni, loro creano paure. Noi abbiamo soluzioni per i problemi di tutti i giorni”. Domani il Pd scende in piazza a Roma per la manifestazione dal titolo ‘Per un futuro più giusto. L’alternativa c’è’.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Annalisa Cangemi
103 CONDIVISIONI
Immagine

La segretaria del Pd Elly Schlein è intervenuta oggi al congresso Pse in Spagna: "Su tanti temi dobbiamo essere coraggiosi. Noi combattiamo per la stessa battaglia". In particolare "In italia adesso dobbiamo fronteggiare l'estrema destra".

È necessario, secondo la leader dem, che tutti i partiti socialisti in Europa abbiano la stessa linea: "Combattiamo per la giustizia sociale, per la solidarietà europea sull'immigrazione, per una missione europea di ricerca e soccorso".

E ancora: "Continuiamo a combattere, non facciamo l'errore del passato di un'austerità cieca". Soprattutto,"noi siamo quelli che possono portare le soluzioni. Loro non danno soluzioni, loro creano paure. Noi abbiamo soluzioni per i problemi di tutti i giorni".

Secondo Schlein il governo di Meloni è un esecutivo di "estrema destra che sta mostrando il suo vero volto: combattono i poveri invece che la povertà, tagliano i servizi, discriminano la comunità Lgbtq+. E Meloni è una premier donna che non fa nulla per migliorare la condizione delle altre donne. E' incredibile. Ma c'è una differenza tra una leadership femminile e una leadership femminista…".

Domani è in programma la manifestazione del Pd a Roma, in piazza del Popolo, contro il governo Meloni. Il titolo dell'evento è "Per un futuro più giusto. L'alternativa c'è". Atteso anche l'intervento di Stefano Bonaccini, mentre Schlein farà l'intervento di chiusura. In piazza, dove saranno raccolte anche le firme per il salario minimo e sarà possibile anche tesserarsi al Pd, ci saranno anche Giuseppe Conte e una delegazione M5S insieme a Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli di Sinistra Italiana.

La macchina organizzativa parla di 175 pullman e 7 treni speciali in arrivo. Mobilitati 150 volontari che avranno il compito, tra l'altro, di dare un'occhiata anche a vessilli e bandiere: la guerra in Medio Oriente ha posto anche la pace come tema centrale della manifestazione e la richiesta dem è quella che ci siano solo bandiere arcobaleno accanto a quelle del Pd. Niente bandiere di Palestina o Israele.

Oltre a Schlein e Bonaccini, porterà il suo saluto il sindaco Gualtieri, e parleranno anche la neosindaca di Foggia, Maria Aida Episcopo, lo scrittore Maurizio De Giovanni, Mamadou Kouassi, il mediatore senegalese che ha ispirato il film ‘Io capitano' di Matteo Garrone.

L'immigrazione è uno dei temi all'ordine del giorno, con l'accordo Italia-Albania al centro del dibattito. Oggi, senza citare direttamente il protocollo siglato tra Giorgia Meloni e Edi Rama, Schlein davanti alla platea del congresso Pse a Malaga ha attaccato i modelli extraterritoriali per la gestione dei flussi migratori, previsto appunto dal protocollo con l'Albania. Basta con "l'esternalizzazione dei frontiere europee", ha detto Schlein. Un tema caldo a Malaga, anche perché il Pd ha chiesto l'espulsione dal Pse, di cui Edi Rama è membro osservatore, salvo poi precisare, con le parole di Peppe Provenzano, che "non c'è richiesta formale di espulsione", ma una questione "di compatibilità con i principi del Pse".

103 CONDIVISIONI
Terzo mandato, 30 amministratori del Pd vogliono il superamento del tetto. E Schlein apre al dialogo
Terzo mandato, 30 amministratori del Pd vogliono il superamento del tetto. E Schlein apre al dialogo
Direzione Pd, Schlein: "Responsabilità per la morte di Navalny è di Putin, per questo sarò in piazza"
Direzione Pd, Schlein: "Responsabilità per la morte di Navalny è di Putin, per questo sarò in piazza"
Schlein rilancia le battaglie del Pd: "Legalizziamo cannabis e matrimoni gay"
Schlein rilancia le battaglie del Pd: "Legalizziamo cannabis e matrimoni gay"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni