0 CONDIVISIONI

Di quanto aumentano le pensioni a dicembre 2023 tra conguagli e bonus tredicesima

A dicembre arriveranno gli arretrati del conguaglio dell’adeguamento degli assegni all’inflazione: le pensioni saranno più ricche, così come la tredicesima mensilità. Ci sarà anche il bonus tredicesima da 154,94 euro per chi percepisce la pensione minima.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Tommaso Coluzzi
0 CONDIVISIONI
Immagine

Il mese di dicembre sarà particolarmente felice per i pensionati italiani. Non solo arriverà la tredicesima – ritoccata all'insù – ma anche gli assegni saranno più ricchi grazie al conguaglio dell'adeguamento all'inflazione del 2022. La conferma è arrivata con il decreto Anticipi del governo Meloni, che fissa al 1 dicembre la data per il pagamento degli arretrati di quest'anno. L'aggiustamento sarà dello 0,8%, per recuperare sull'inflazione effettiva del 2022, registrata all'8,1%. Perciò, oltre alla maggiorazione dello 0,8% del mese di dicembre, arriveranno anche tutti gli arretrati degli altri 11 mesi – da gennaio a novembre – più la tredicesima, a sua volta aumentata dello 0,8%.

La tabella degli aumenti delle pensioni fascia per fascia

La rivalutazione, però, non sarà uguale per tutti. Come già accaduto all'inizio dell'anno, ci saranno fasce diverse a seconda dell'importo dell'assegno. Fasce che sono state confermate anche per l'anno prossimo, con un'ulteriore penalizzazione per la più alta. Per il 2023 lo schema resta questo:

  • fino a 4 volte la pensione minima (sotto i 2.102 euro), rivalutazione del 100%;
  • tra 4 e 5 volte la pensione minima (tra i 2.102 e i 2.627 euro), rivalutazione dell'85%;
  • tra 5 e 6 volte la pensione minima (tra i 2.627 e i 3.152 euro), rivalutazione del 53%;
  • tra 6 e 8 volte la pensione minima (tra i 3.152 e i 4.203 euro), rivalutazione del 47%;
  • tra 8 e 10 volte la pensione minima (tra i 4.203 e i 5.254 euro), rivalutazione del 37%;
  • sopra le 10 volte la pensione minima (sopra i 5.254 euro), rivalutazione del 32% (nel 2024 sarà del 22%).

Perciò lo 0,8% di aumento spetterà solo a chi ha una pensione fino a quattro volte la minima, per gli altri l'aumento calerà al crescere dell'importo dell'assegno secondo questo schema.

A chi spetta il bonus tredicesima a dicembre 2023

Il mese di dicembre, inoltre, arriverà anche il bonus tredicesima per chi percepisce la pensione minima. Si tratta di una aggiunta da 154,94 euro introdotto dalla finanziaria del 2001, non di una novità di quest'anno. Verrà accreditato solo a chi percepisce un importo complessivo non superiore al trattamento minimo, ovvero non più di 7327,32 euro.

0 CONDIVISIONI
Perché le pensioni saranno più alte ad aprile 2024 e chi ci guadagna
Perché le pensioni saranno più alte ad aprile 2024 e chi ci guadagna
Bonus Mutui, agevolazioni prima casa under 36 anche con il solo contratto preliminare entro il 2023
Bonus Mutui, agevolazioni prima casa under 36 anche con il solo contratto preliminare entro il 2023
Pensioni in aumento già a marzo 2024, annuncio dell'Inps: come cambia l'assegno con la nuova Irpef
Pensioni in aumento già a marzo 2024, annuncio dell'Inps: come cambia l'assegno con la nuova Irpef
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views