18 Ottobre 2021
15:47

Amministrative 2021, le proiezioni: csx verso vittoria a Roma e Torino con Gualtieri e Lo Russo

Le prime proiezioni diffuse in questi minuti danno i candidati del centrosinistra in testa nei ballottaggi delle città di Roma e Torino, dove sembrano confermati i dati degli exit poll che già premiavano Gualtieri e Lo Russo. Vediamo cosa dicono i dati e di quanto sono in vantaggio i candidati del centrosinistra sugli sfidanti del centrodestra.
A cura di Giuseppe Pastore

Dopo gli exit poll diffusi subito dopo la chiusura dei seggi elettorali, è tempo di guardare alle prime proiezioni. Lo spoglio delle schede elettorali sta andando avanti in tutti i Comuni che ieri e oggi sono tornati alle urne per i ballottaggi. Nelle tre grandi città in cui si è svolto il secondo turno la sfida è tra candidati di centrosinistra e di centrodestra. A Roma sono Roberto Gualtieri e Enrico Michetti a contendersi la guida del Campidoglio. A Torino, invece, il ballottaggio è tra il dem Stefano Lo Russo e l'avversario di centrodestra Paolo Damilano. Mentre a Trieste la partita si gioca tra il sindaco uscente Roberto Dipiazza e il candidato di centrosinistra Francesco Russo: le proiezioni . Vediamo cosa dicono le prime proiezioni sulla base delle prime schede elettorali scrutinate nei seggi delle varie città.

Gualtieri in testa a Roma secondo le prime proiezioni

I dati diffusi dalla Rai, a Roma confermano quanto già anticipato dagli exit poll. In testa, infatti, c'è Roberto Gualtieri al 59,1% mentre il candidato per il centrodestra, Enrico Michetti lo segue raccogliendo 40,9% dei voti. Al momento, quindi, il distacco tra i due è di quasi venti punti percentuali.

Le proiezioni sui risultati del ballottaggio a Torino

Anche a Torino le proiezioni riflettono i dati degli exit poll diffusi fino ad ora. Dopo l'inizio dello spoglio nei vari seggi, i risultati elaborati dalla Rai rivelano un distacco di quasi venti punti percentuali tra Lo Russo e Damilano, a favore del primo. Le prime proiezioni, infatti, confermano il vantaggio del candidato di centrosinistra Stefano Lo Russo con il 59,2%, mentre Paolo Damilano per il centrodestra raccoglie il 40,8% delle preferenze.

A Trieste i dati danno in testa Dipiazza

A Trieste il sindaco uscente Roberto Dipiazza raggiunge il 51,2% delle preferenze, stando alle proiezioni Rai. Invece il suo sfidante, il candidato di centrosinistra e vicepresidente del Consiglio regionale del Friuli, Francesco Russo si ferma al 48,8% dei voti.

Tensione nella Striscia di Gaza, continua il lancio di razzi
Tensione nella Striscia di Gaza, continua il lancio di razzi
15 di askanews
M5s affossa Draghi:
M5s affossa Draghi: "Ci dia risposte sui nostri punti, governo con la Lega è impossibile"
Crisi di governo, cosa succede mercoledì e quali sono gli scenari possibili
Crisi di governo, cosa succede mercoledì e quali sono gli scenari possibili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni