47 CONDIVISIONI

Voragine a Corso Lucci, traffico impazzito a Napoli: sul posto Polizia locale e Abc

Voragine in strada a Corso Lucci a Napoli, questa notte. Sul posto Polizia Locale e operai Abc. La strada è stata transennata. Aiello: “Investire di più sulla manutenzione”
A cura di Pierluigi Frattasi
47 CONDIVISIONI
Foto Fanpage.it
Foto Fanpage.it

Voragine in strada a Corso Lucci a Napoli, questa notte. Traffico impazzito. Sul posto la Polizia Locale, coordinata dal Comandante Ciro Esposito, i vigili del fuoco, i carabinieri, la Protezione civile, e gli operai Abc, che, a quanto apprende Fanpage.it, stanno lavorando per riparare il guasto e il ripristino. La strada è stata transennata dalla Protezione Civile, ma non chiusa totalmente. I lavori potrebbero terminare entro oggi. La voragine si è aperta in Corso Lucci 79, all'altezza dell'incrocio con via Nicola Capasso, poco dopo la rotonda via Vespucci-via Volta, non lontano dalla Stazione Centrale di piazza Garibaldi. Per i consiglieri municipali Luigi e Giuseppe Aiello, "bisogna investire di più sulle manutenzioni".

Immagine

La condotta dell'acqua si è rotta

Secondo le prime informazioni, il cedimento sarebbe stato legato ad una perdita di acqua molto abbondante, che si sarebbe registrata nel corso della notte. Contattata da Fanpage.it, l'azienda speciale Abc, che gestisce l'acquedotto pubblico di Napoli, ha spiegato che "stanotte una condotta idrica si è rotta", questo avrebbe "creato un po' di vuoto", provocando il cedimento del manto stradale sovrastante.

"Le squadre di Abc – aggiunge l'azienda – sono già sul posto da stanotte". Il completamento dei lavori è previsto in serata. Al momento, "si sta sostituendo la condotta dell'acqua". La condotta idrica, quindi, dovrebbe essere riparata nel corso di questa giornata. Successivamente si procederà anche alla chiusura della voragine e al ripristino del manto stradale. Quindi, anche arriverà l'ordinanza per la riattivazione della regolare circolazione dei veicoli.

Foto Fanpage.it
Foto Fanpage.it

"Investire di più sulla manutenzione"

I consiglieri municipali Luigi e Giuseppe Aiello da stamane si sono continuamente informati delle situazione:

Torna in maniera preoccupante il tema relativo alla sicurezza urbana. Se non c'è un'attenzione adeguata, con manutenzioni costanti e verifiche sulle tubazioni e la rete fognaria si rischiano danni enormi. Non va assolutamente sottovalutato questo problema, considerando che Napoli presenta molte cavità nel sottosuolo, in alcuni casi anche al di sotto dei palazzi. Occorre un monitoraggio continuo per la sicurezza urbana e l'incolumità dei cittadini. Per questo, chiediamo al Sindaco di Napoli e agli Assessori preposti di avviare dei tavoli tecnici per cercare soluzioni immediate programmate e preventive.

47 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views