171 CONDIVISIONI
16 Luglio 2022
9:32

“Visitatemi adesso”, con un coltello minaccia i medici in ospedale: 51enne denunciato

È accaduto all’ospedale Maresca di Torre del Greco, nella provincia di Napoli: il 51enne è stato denunciato per minaccia e porto di armi.
A cura di Valerio Papadia
171 CONDIVISIONI

Momenti di paura nella tarda serata di ieri, venerdì 15 luglio, all'ospedale Maresca di Torre del Greco, nella provincia di Napoli: un uomo, appena giunto al Pronto Soccorso del nosocomio in ambulanza, ha improvvisamente estratto un coltello e ha cominciato a minacciare il personale sanitario presente, chiedendo di essere visitato immediatamente, senza attendere il proprio turno. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i carabinieri della Sezione Radiomobile di Torre del Greco, che hanno individuato e perquisito l'uomo: oltre al coltello utilizzato per minacciare i sanitari, nel suo borsello è stato ritrovato anche un coltello a serramanico. L'uomo, un 51enne del posto già noto alle forze dell'ordine, è stato così denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per minaccia e porto d'armi.

Le aggressioni e le minacce ai danni del personale sanitario, in Campania, sono purtroppo quasi all'ordine del giorno. Soltanto la scorsa settimana, il 10 luglio, ad esempio, un giovane di 25 anni è stato denunciato per danneggiamento aggravato dopo aver rotto la porta del Pronto Soccorso dell'ospedale Cto, a Napoli. Il 25enne, arrivato nel nosocomio partenopeo in evidente stato di agitazione, aveva preteso di accedere al Pronto Soccorso: al rifiuto dei sanitari, aveva sferrato un violento pugno alla porta d'accesso, danneggiandola. Giunti sul posto, gli agenti della Polizia di Stato lo hanno identificato e denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.

171 CONDIVISIONI
"Devi tornare con me" e minaccia la ex con un coltello, poi la prende a testate: arrestato
Lancia pietre sulle auto che passano, poi minaccia i poliziotti col coltello a Napoli
Lancia pietre sulle auto che passano, poi minaccia i poliziotti col coltello a Napoli
Minorenni bloccati mentre seguono una donna in scooter a Napoli: avevano dei coltelli
Minorenni bloccati mentre seguono una donna in scooter a Napoli: avevano dei coltelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni