15 Novembre 2021
17:39

Via De Gasperi, crollano calcinacci dalla Caserma Zanzur della Guardia di Finanza di Napoli

Un grosso pezzo del rivestimento della facciata esterna si è staccato oggi pomeriggio. Sul posto i vigili del fuoco.
A cura di Pierluigi Frattasi

Crollano calcinacci dalla Caserma Zanzur della Guardia di Finanza in via De Gasperi a Napoli. Un grosso pezzo del rivestimento della facciata esterna si è staccato oggi pomeriggio, precipitando al suolo. Grande spavento nella zona per il boato, ma non si registrano feriti. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco per la messa in sicurezza. Il marciapiedi sottostante, nel frattempo, è stato prontamente transennato. Mentre la Guardia di Finanza sta presidiando l'area, consentendo il regolare flusso delle auto sulle corsie non interessate dai lavori. L'area di via De Gasperi prospiciente l'ingresso della caserma è stata, invece, interdetta alla circolazione dei veicoli.

I vigili del fuoco sono intervenuti con due automezzi. Con un'autoscala una squadra di pompieri è riuscita a salire fino alla parte dell'edificio interessata dal cedimento e ha verificato le condizioni della facciata esterna, in previsione dei lavori di spicconatura e di messa in sicurezza che saranno eseguiti in queste ore. In modo da eliminare qualsiasi rischio di pericolo. Tutte le operazioni si stanno svolgendo nella massima sicurezza a tutela dei cittadini e degli automobilisti. Via De Gasperi, infatti, è una delle strade più trafficate della città, collegando via Marina a piazza Municipio. Successivamente si provvederà ai lavori di ripristino della facciata, con la ricostruzione del pezzo che si è staccato oggi. L'episodio ha contribuito ad aumentare il traffico nella zona di via De Gasperi, già normalmente congestionata nelle fasce di punta, come quella pomeridiana. Molti automobilisti curiosi, infatti, rallentano in prossimità del crollo, per vedere cosa sia successo.

Concerto Vasco Rossi a Napoli, 12 fermati per uso di droghe. Sequestrati gadget contraffatti
Concerto Vasco Rossi a Napoli, 12 fermati per uso di droghe. Sequestrati gadget contraffatti
Crollo al Comune di Napoli: giù il soffitto, allagata la sede del consiglio di via Verdi
Crollo al Comune di Napoli: giù il soffitto, allagata la sede del consiglio di via Verdi
I funerali di Liliana de Curtis a Napoli, l'applauso del Rione Sanità per la figlia di Totò
I funerali di Liliana de Curtis a Napoli, l'applauso del Rione Sanità per la figlia di Totò
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni