289 CONDIVISIONI
18 Settembre 2022
12:03

Va in giro per Napoli con 32 carte di credito altrui nel borsello: fermato dai carabinieri

Un 36enne di Miano, nella zona nord di Napoli, a spasso con 32 carte di credito. A casa anche documenti non propri e 15 stecche di sigarette di contrabbando.
A cura di Giuseppe Cozzolino
289 CONDIVISIONI
Le carte di credito e le stecche di contrabbando ritrovate dai carabinieri.
Le carte di credito e le stecche di contrabbando ritrovate dai carabinieri.

Aveva con sé ben 32 carte di credito, mentre a casa i carabinieri hanno trovato anche un documento d'identità di un'altra persona (senza fotografia) nonché 15 stecche di sigarette prive dei sigilli dei Monopoli di Stato e, dunque, di contrabbando. L'uomo è stato denunciato a piede libero per ricettazione e possesso di segni distintivi contraffatti, nonché multato per oltre cinquemila euro dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli: si tratta di un 36enne, già noto alle forze dell'ordine, originario del quartiere di Miano, nella zona nord di Napoli.

Tutto è accaduto su via Paternum, a ridosso della Circumvallazione Esterna: l'uomo, 36 anni, stava passeggiando in strada quando ha incrociato una pattuglia dei carabinieri. Il suo atteggiamento, che sembrava particolarmente agitato alla loro vista. Insospettitisi, lo hanno così fermato per un controllo, identificandolo e perquisendolo. E qui, la scoperta: l'uomo aveva nel suo borsello ben 32 carte di credito prepagate, ma non è stato in grado di dire né di chi fossero né tantomeno dove se le fosse procurate. A quel punto i militari dell'Arma hanno esteso i controlli anche all'abitazione dell'uomo, sempre nel quartiere di Miano: qui hanno trovato una carta d'identità di un'altra persona ma senza foto e ben quindici stecche di sigarette prive dei sigilli dei Monopoli di Stato, e dunque di contrabbando. L'uomo è stato così denunciato e multato per 5.500 euro: deve rispondere di ricettazione e possesso di segni distintivi contraffatti. Controlli in corso per risalire all'uomo della carta d'identità ed ai titolari delle carte di credito.

289 CONDIVISIONI
In giro con placca e tesserino della Folgore nel portafogli, denunciato a Napoli
In giro con placca e tesserino della Folgore nel portafogli, denunciato a Napoli
Va in giro con una spada katana nel bagagliaio, nei guai 39enne nel Casertano
Va in giro con una spada katana nel bagagliaio, nei guai 39enne nel Casertano
A Napoli sequestrate due armi al giorno, sempre più minori con coltelli: la campagna dei Carabinieri
A Napoli sequestrate due armi al giorno, sempre più minori con coltelli: la campagna dei Carabinieri
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni