140 CONDIVISIONI
31 Maggio 2021
14:25

Uomo minaccia il suicidio, corso Umberto e Forcella paralizzati per mezza giornata

Traffico paralizzato nel centro di Napoli per mezza giornata: un uomo ha minacciato di lanciarsi da una impalcatura all’altezza del rione Forcella, è stato interdetto il traffico tra piazza Garibaldi e piazza Calenda; sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Municipale, i veicoli sono stati deviati verso traverse laterali per ridurre le ripercussioni sulla viabilità. L’uomo è sceso intorno alle 14:20.
A cura di Nico Falco
140 CONDIVISIONI

Traffico paralizzato a Napoli questa mattina, 31 maggio, per un intervento d'emergenza di Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale nei pressi di piazza Calenda, nel centro città: a quanto si apprende un uomo ha minacciato di lanciarsi da un edificio, di conseguenza è stato necessario bloccare il transito dei veicoli. Si tratta di un cittadino extracomunitario, di cui non sono state rese note le generalità; al momento non sono chiari i motivi che hanno spinto l'uomo ad arrampicarsi su una impalcatura e a minacciare di lanciarsi. L'uomo è sceso dall'impalcatura intorno alle 14:20, gradatamente la situazione si è avviata verso la normalità.

Sul posto sono intervenuti, oltre a Polizia Municipale e Vigili del Fuoco, anche i soccorsi del 118, i carabinieri e la Polizia di Stato. Per motivi di sicurezza la circolazione è stata interdetta nel tratto da piazza Garibaldi a piazza Calenda, sotto l'edificio sono stati sistemati i "materassi", ovvero i cuscini da salto pneumatico che servono ad attutire i danni da caduta. Per cercare di ridurre le ripercussioni sul traffico la Municipale ha disposto diverse deviazioni, facendo defluire le automobili sulle traverse laterali. Nonostante le contromisure, il centro cittadino è rimasto ostaggio del traffico fino al primo pomeriggio, quando l'uomo è finalmente sceso ed è quindi cessato il pericolo.

A peggiorare la situazione traffico, lo stop parziale della metropolitana della Linea 1: come avvisa l'Anm sulla propria pagina Facebook, la circolazione è limitata alla tratta Piscinola-Dante, con limite di incarrozzamento al 50% e scaglionamento degli ingressi ai tornelli delle fermate principali. Per l'intervento sul corso Umberto è stato deviato temporaneamente il percorso anche delle linee autobus R2 e 650 apartire dalle 8:55; i due bus, in partenza dal capolinea di piazza Garinbaldi, non proseguono per il corso Umberto I ma svoltano verso corso Garibaldi, via Nuova Marina, via Marchese Campodisola e piazza Bovio per poi riprendere il percorso regolare.

(Articolo aggiornato il 31 maggio alle 14:25)

140 CONDIVISIONI
Metro Linea 1 Napoli, stazione Duomo apre ad agosto dopo 20 anni di lavori. Riapre tutto Corso Umberto I
Metro Linea 1 Napoli, stazione Duomo apre ad agosto dopo 20 anni di lavori. Riapre tutto Corso Umberto I
G20 Napoli, Tangenziale gratis ai caselli di Corso Malta e Fuorigrotta il 22 e 23 luglio
G20 Napoli, Tangenziale gratis ai caselli di Corso Malta e Fuorigrotta il 22 e 23 luglio
Napoli, sale sul bus senza mascherina e lo danneggia con dei cocci di vetro: denunciato
Napoli, sale sul bus senza mascherina e lo danneggia con dei cocci di vetro: denunciato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni