931 CONDIVISIONI
10 Luglio 2022
22:11

Ucciso a 44 anni da un ictus, la famiglia dona gli organi: salveranno quattro persone

L’uomo, Gianni, è morto all’ospedale del Mare di Napoli a causa di un ictus; nella notte, nel nosocomio partenopeo è stato effettuato l’espianto degli organi.
A cura di Valerio Papadia
931 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il grande dolore non ha minato le generosità della famiglia di Gianni, un uomo napoletano di 44 anni stroncato, nonostante la giovane età, a un ictus fulminante, che non gli ha lasciato scampo: i suoi famigliari hanno dato l'ok per la donazione degli organi, che salveranno almeno quattro persone, in attesa di trapianto. Il 44enne è stato improvvisamente colpito da un devastante ictus cerebrale: l'uomo è stato ricoverato all'ospedale del Mare di Napoli, nel reparto di Rianimazione, dove i medici e gli infermieri hanno fatto tutto il possibile per salvargli la vita; i tentativi dei sanitari, sfortunatamente, si sono rivelati vani e l'anestesista Domenico Maio e il coordinatore locale Pasquale De Rosa hanno dovuto dichiarare la morte cerebrale del 44enne.

Espiantati rene, fegato e cornee del 44enne: salveranno 4 vite

Nonostante la tragedia appena vissuta e il grande dolore, Luisa, la moglie di Gianni, ha dato il via libera alla donazione degli organi. Quindi, durante la notte tra il 9 e il 10 luglio, sempre all'ospedale del Mare, i medici hanno proceduto dunque all'espianto di rene, fegato e delle cornee del 44enne, che saranno destinati ad almeno quattro persone, in attesa di trapianto.

931 CONDIVISIONI
Bonus asilo nido Campania 2022, fino a 3mila euro a famiglia dalla Regione per bimbi fino a 3 anni
Bonus asilo nido Campania 2022, fino a 3mila euro a famiglia dalla Regione per bimbi fino a 3 anni
Si infiamma la protesta Iran per la morte di Mahsa Amini: cinque persone uccise
Si infiamma la protesta Iran per la morte di Mahsa Amini: cinque persone uccise
6.955 di antoizzo86
Salvatore Giordano ucciso a 14 anni da un calcinaccio nella Galleria Umberto, 5 condanne
Salvatore Giordano ucciso a 14 anni da un calcinaccio nella Galleria Umberto, 5 condanne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni