160 CONDIVISIONI
3 Dicembre 2022
10:25

Terremoto Napoli, sciame sismico all’alba nei Campi Flegrei: 12 scosse, boati avvertiti dai residenti il 3 dicembre 2022

A partire dalle ore 5.10 di questa mattina, uno sciame sismico si è registrato nei Campi Flegrei; la scossa più forte, di magnitudo 1.7, è stata distintamente avvertita dalla popolazione.
A cura di Valerio Papadia
160 CONDIVISIONI

Un brusco risveglio per gli abitanti della caldera dei Campi Flegrei, visto che a partire dalle ore 5.10 di questa mattina, sabato 3 dicembre, l'area è stata attraversata da uno sciame sismico durato circa tre ore, che si è concluso soltanto alle ore 8.16. Sono 12 le scosse di terremoto registrate dei sismografi dell'Osservatorio Vesuviano: la più intensa si è registrata alle ore 5.13, di magnitudo 1.7 della scala Richter e a una profondità di 2 chilometri; l'evento è stato distintamente avvertito dalla popolazione, sia a Pozzuoli che nella zona di via Pisciarelli ad Agnano, periferia Ovest di Napoli. Gli eventi sismici sono stati accompagnati anche da boati.

Il comunicato dell'Osservatorio Vesuviano

"I sensori dell'Osservatorio Vesuviano stanno registrando al vulcano Campi Flegrei, a partire dalle ore 5.10 del 3/12/2022, uno sciame sismico costituto, al momento, da una dozzina di terremoti. La magnitudo più alta, 1.7, è stata raggiunta dall'evento delle ore 05.13 localizzato sul bordo settentrionale del cratere della Solfatara ad una profondità di 2 km" ha reso noto la branca dell'Ingv dedicata ai vulcani partenopei.

Le parole del sindaco di Pozzuoli

"La Polizia municipale i volontari di protezione civile sono al momento impegnati nelle verifiche sul territorio" ha scritto su Facebook Gigi Manzoni, sindaco di Pozzuoli. "In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno" ha scritto ancora il primo cittadino flegreo.

160 CONDIVISIONI
Terremoto a Napoli 3 gennaio 2023, due scosse in un minuto nei Campi Flegrei: avvertiti forti boati
Terremoto a Napoli 3 gennaio 2023, due scosse in un minuto nei Campi Flegrei: avvertiti forti boati
Terremoto nei Campi Flegrei, scossa di magnitudo 2.0 alle 3.28 di notte dell'8 gennaio 2023
Terremoto nei Campi Flegrei, scossa di magnitudo 2.0 alle 3.28 di notte dell'8 gennaio 2023
Forte scossa di terremoto tra Napoli e Pozzuoli, sentita dalla popolazione il 10 gennaio 2023
Forte scossa di terremoto tra Napoli e Pozzuoli, sentita dalla popolazione il 10 gennaio 2023
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni