6.026 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
27 Settembre 2021
10:34

A Napoli strisce pedonali rialzate contro gli investimenti di pedoni nelle strade della morte

A Napoli arrivano le strisce pedonali rialzate di ultima generazione contro gli investimenti dei pedoni che attraversano la strada. Saranno installate a partire da domani, martedì 28 settembre 2021, nelle strade simbolo degli incidenti mortali, come via Petrarca, via Montagna Spaccata, via Arenaccia, piazza Poderico e corso Novara. Lavori fino a ottobre.
A cura di Pierluigi Frattasi
6.026 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

A Napoli arrivano le strisce pedonali rialzate di ultima generazione contro gli investimenti dei pedoni che attraversano la strada. Saranno installate a partire da domani, martedì 28 settembre 2021, nelle strade simbolo degli incidenti mortali, come via Petrarca, via Montagna Spaccata, via Arenaccia, piazza Poderico e corso Novara. La delibera di giunta era stata firmata lo scorso agosto, dall’ex assessore ai Trasporti, Marco Gaudini. Gli interventi inizieranno martedì 28 settembre da via Petrarca per concludersi a metà ottobre su corso Novara.

Lavori fino a ottobre

Da domani, quindi, inizieranno i lavori per installare in via Montagna Spaccata, via Arenaccia, piazza Poderico, corso Novara e via Francesco Petrarca una serie di attraversamenti pedonali rialzati per facilitare l'attraversamento pedonale e, nel contempo, rallentare la velocità dei troppi automobilisti indisciplinati che sfrecciano su queste strade, rendendole strade a grave rischio incidenti. Come già verificato per via Nuova Bagnoli e via Diocleziano l’installazione di attraversamenti pedonali innovativi per la nostra città consentirà in modo particolarmente efficace di far rispettare i limiti di velocità e di garantire gli attraversamenti in piena sicurezza.

Di seguito il cronoprogramma degli interventi, comunicato da ANM:

  • Via Petrarca, installazione di n. 4 attraversamenti pedonali rialzati, dal 28 settembre al 1 ottobre;
  • Via Montagna Spaccata, installazione di n. 5 attraversamenti pedonali rialzati, dal 4 al 12 ottobre;
  • Via Arenaccia/piazza Poderico e Corso Novara, installazione di n. 3 attraversamenti pedonali rialzati, dal 13 al 16 ottobre;
  • Corso Novara, installazione di n. 1 attraversamento pedonale rialzato, il 16 ottobre.

Il piano della Prefettura contro gli incidenti mortali

L'intervento rientra in una serie di azioni che hanno visto l'Amministrazione promotrice di un procedimento, coordinato dall’Ufficio della Conferenza Permanente della Prefettura di Napoli, per individuare misure risolutive e condivise con i principali Servizi ed Enti competenti in materia, nonché con le Forze dell'Ordine, i vigili del fuoco di Napoli, il 118 e ANM Spa, al fine di scongiurare il rischio di incidenti e, contestualmente, non pregiudicare la funzionalità dei mezzi di soccorso, di emergenza, delle Forze dell'Ordine e del Trasporto Pubblico. Con questi ulteriori e importanti interventi continua lo sforzo dell'Amministrazione per mitigare il rischio di incidenti stradali, a tutela della sicurezza dei cittadini. Un percorso avviato da tempo con gli interventi sull'asse via Diocleziano-via Nuova Bagnoli, che ha visto coinvolte tutte le Istituzioni impegnate nella sicurezza stradale, che consentirà di rendere più sicure altre zone nevralgiche della nostra città.

6.026 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
315 contenuti su questa storia
Anm Napoli, 5 autisti mandati a casa perché senza Green Pass e 60 oggi si sono messi in malattia
Anm Napoli, 5 autisti mandati a casa perché senza Green Pass e 60 oggi si sono messi in malattia
A Napoli anche oggi la Linea 1 della metropolitana è guasta tra Dante e Garibaldi
A Napoli anche oggi la Linea 1 della metropolitana è guasta tra Dante e Garibaldi
Investito dal treno della metro Linea 1: fermata la circolazione
Investito dal treno della metro Linea 1: fermata la circolazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni