7 Settembre 2022
9:17

Spari nella notte contro un palazzo a Somma Vesuviana, recuperati 6 bossoli

Spari contro un palazzo di Somma Vesuviana: ipotesi stesa o avvertimento. Sei i bossoli recuperati dai carabinieri, non ci sono feriti o danni.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Forse una stesa, forse un avvertimento: fatto sta che nella notte sono stati esplosi diversi colpi di pistola contro un palazzo di Somma Vesuviana, nella provincia di Napoli. Sono stati sei i bossoli recuperati dai carabinieri della locale stazione, ma non è chiara al momento l'esatta dinamica della vicenda. Non risultano feriti né danni alle cose, ma solo tanta paura tra i residenti.

I colpi, spiegano i carabinieri, sono stati esplosi in tarda notte poco prima dell'una e trenta: l'obiettivo sarebbe un palazzo del complesso popolare noto come "Parco del Sole", in via San Sossio. Sei i bossoli calibro 9×21 che i militari dell'Arma hanno recuperato poco dopo essere giunti sul posto. Nessuna pista è al momento esclusa: si pensa ad una possibile "stesa" nell'area, oppure ad una intimidazione vera e propria nei confronti di qualche residente del posto.

Non è la prima volta che il Parco del Sole finisce al centro delle cronache locali: già in passato lo stesso parco, nato in seguito al terremoto del 1980 come alloggio per le famiglie evacuate dopo il sisma, era stato oggetto di operazioni da parte delle forze dell'ordine, spesso impegnate nello smantellamento di piazze di spaccio o nell'arresto di soggetti legati a clan camorristici della zona, nonché al ritrovamento di nascondigli di armi di vario tipo. Per molti il Parco del Sole è considerato addirittura essere la piazza di spaccio più grande della provincia vesuviana.

Stesa a Soccavo, spari davanti alla clinica da un'auto in corsa: 5 bossoli rinvenuti
Stesa a Soccavo, spari davanti alla clinica da un'auto in corsa: 5 bossoli rinvenuti
Spari ai Quartieri Spagnoli, rinvenuti 8 bossoli nella roccaforte del clan Mariano
Spari ai Quartieri Spagnoli, rinvenuti 8 bossoli nella roccaforte del clan Mariano
Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: alloggi
Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: alloggi "liberati" in via Ghisleri a Scampia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni