23 Novembre 2021
11:07

Sorpreso a svaligiare un appartamento accoltella il padrone di casa per fuggire: arrestato

I proprietari lo scoprono prima che svaligi la loro abitazione, lui ne accoltella uno e tenta di fuggire: arrestato, è un 43enne di Sant’Anastasia.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Un ladro d'appartamento sorpreso dai proprietari ha provato a scappare pugnalando uno dei due per aprirsi una via di fuga. Ma non è servito a molto perché, inseguito dai due, è incappato poi in una pattuglia dei carabinieri, che lo ha arrestato: si tratta di un 43enne del posto, già noto alle forze dell'ordine per reati specifici. La vicenda è accaduta a Sant'Anastasia, comune della provincia vesuviana di Napoli. L'uomo deve ora rispondere di diversi reati, mentre il ferito è stato portato all'Ospedale del Mare di Ponticelli per accertamenti clinici.

L'episodio è accaduto su via Zazzera, strada appena fuori il centro cittadino e che segue il percorso che porta al cratere del Vesuvio. Stando a quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, l'uomo stava tentando di forzare la serratura d'ingresso dell'abitazione quando è stato sorpreso dai due proprietari. Vistosi in trappola, l'uomo non ha esitato ad estrarre un pugnale e sferrare un fendente ad uno dei due proprietari per cercare di aprirsi la strada verso la fuga: tentativo che però non è durato molto. I due proprietari infatti, compreso quello ferito dalla pugnalata, hanno continuato a inseguirlo per un tratto di strada, finché l'uomo non ha incrociato una pattuglia di carabinieri che lo ha bloccato. Dopo aver ricostruito i fatti, i carabinieri lo hanno tratto in arresto: deve rispondere di tentata rapina impropria aggravata, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi. Il proprietario dell'appartamento è stato invece portato all'Ospedale del Mare: la sua ferita, non profonda ma superficiale, non ha richiesto il ricovero ma è stato comunque sottoposto ad accertamenti clinici.

Incendio in un appartamento a Portici, anziana riesce a fuggire dalle fiamme
Incendio in un appartamento a Portici, anziana riesce a fuggire dalle fiamme
Incendia un'auto e il portone di una casa durante il turno di vigilanza: arrestata una guardia giurata
Incendia un'auto e il portone di una casa durante il turno di vigilanza: arrestata una guardia giurata
"Basta, vado via", litiga con la moglie ed esce di casa, ma era ai domiciliari: arrestato
"Basta, vado via", litiga con la moglie ed esce di casa, ma era ai domiciliari: arrestato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni