25 Gennaio 2023
20:01

Seduta con una mannaia in mano davanti la stazione di Porta Nolana: arriva la polizia

Una donna di 43 anni di origine cinese sorpresa all’esterno della stazione di Porta Nolana con in mano una mannaia: arriva la polizia, arma sequestrata.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Una donna è stata sorpresa all'esterno della stazione della Circumvesuviana di Porta Nolana con una mannaia: la polizia l'ha fermata ed ha sequestrato la pesante arma da taglio, denunciandola per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Qualche attimo di spavento per i passanti, ma nessuna particolare conseguenza: la donna non ha giustificato il suo gesto.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 24 gennaio: gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale, impegnati nel pattugliamento del territorio, sono stati chiamati da personale dell'Esercito Italiano che, mentre sorvegliava la zona del corso Garibaldi dove si trova Porta Nolana, avevano notato una donna seduta con in mano una mannaia. Gli agenti sono intervenuti poco dopo: la donna non ha opposto resistenza, lasciando che gli agenti la disarmassero. Dagli accertamenti, è emerso che si trattasse di una 43enne cinese, senza precedenti penali. Una volta identificata, la donna è stata denunciata a piede libero per porto di armi od oggetti atti ad offendere. La mannaia è stata invece sequestrata dagli agenti.

Nella giornata di oggi, invece, un episodio di violenza vero e proprio si è registrato nella stazione poco distante della Circumvesuviana di Piazza Garibaldi, dove una lite tra due persone è degenerata in un accoltellamento: un uomo ha riportato una ferita lacero-contusa fortunatamente superficiale, e sarà dimesso nelle prossime ore. Si cerca il responsabile, che lo avrebbe colpito durante una lite, apprende Fanpage.it da fonti investigative, per poi allontanarsi prima che gli agenti della Polizia Ferroviaria lo raggiungessero per fermarlo.

Spari in strada a Portici, donna ferita alle gambe davanti a un negozio
Spari in strada a Portici, donna ferita alle gambe davanti a un negozio
"C'è un teschio nei giardinetti a Portici", arriva la Polizia. Ma è finto
Trova un borsello in strada, ma dentro ci sono una pistola e proiettili: arriva la polizia
Trova un borsello in strada, ma dentro ci sono una pistola e proiettili: arriva la polizia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni