292 CONDIVISIONI
9 Dicembre 2021
13:14

Scuole chiuse per allerta meteo a Napoli, il caso in Consiglio comunale

Scuole chiuse causa pioggia, la nuova amministrazione meno orientata a concedere le ordinanze di allerta meteo. Ma, chiede Forza Italia in Consiglio comunale, qual è lo stato di salute dell’edilizia scolastica?
A cura di Redazione Napoli
292 CONDIVISIONI

La pioggia, il maltempo incessante, la grandine che da giorni si abbatte sulla città di Napoli porta a continui bollettini di allerta meteo gialla e arancione. In un solo caso Gaetano Manfredi ha deciso di chiudere le scuole, quando all'allerta per pioggia si è aggiunta quella per le raffiche di vento, vero elemento problematico in città.

E ora l'allerta meteo e i criteri per chiudere o meno le scuole approdano in Consiglio comunale, sotto forma di interrogazione consiliare a risposta scritta di Forza Italia, consiglieri Iris Savastano, Salvatore Guangi e Domenico Brescia. La domanda, rivolta alla nuova amministrazione cittadina, è la seguente: «Quali azioni concrete si hanno in programma di intraprendere rispetto alla manutenzione dell'edilizia scolastica, delle alberature, delle strade e tutto quanto concerne un'adeguata messa in sicurezza del territorio comunale?».

I consiglieri d'opposizione di centrodestra spiegano di aver ricevuto da famiglie e da alcuni appartenenti all'Associazione Scuole Aperte Campania messaggi di soddisfazione in merito «all'orientamento della nuova amministrazione, che costituiva una novità rispetto a quella che, purtroppo, era divenuta ormai una prassi consolidata durante l'ultima consiliatura».

Genitori e prof si riferiscono alle numerose ordinanze varate invece dall'ex amministrazione guidata da Luigi De Magistris che chiudeva le scuole precauzionalmente ad ogni accenno di allerta pioggia. Bene dunque tenere le scuole aperte, spiegano i tre consiglieri forzisti, ma la loro richiesta è quella di «garantire la continuità di un servizio pubblico essenziale quale è l'istruzione, anche nei giorni di maltempo, cosi come avviene di norma in tutta Italia» in sicurezza. Quindi la domanda all'Amministrazione è quella di una mappatura dell'edilizia scolastica partenopea.

292 CONDIVISIONI
Bruciato ai Quartieri Spagnoli l'albero rubato dal Consiglio Comunale di Napoli
Bruciato ai Quartieri Spagnoli l'albero rubato dal Consiglio Comunale di Napoli
Rubato l'albero di Natale del Consiglio Comunale di Napoli. Per la seconda volta
Rubato l'albero di Natale del Consiglio Comunale di Napoli. Per la seconda volta
Scuole Campania, dopo il Tar caos nei Comuni: alcuni le terranno chiuse
Scuole Campania, dopo il Tar caos nei Comuni: alcuni le terranno chiuse
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni