1.754 CONDIVISIONI
Covid 19
9 Gennaio 2022
9:31

Scuole chiuse in Campania, il 74% dei cittadini boccia sui social la decisione di De Luca

Il 74% dei cittadini in Rete si dice contrario alla chiusura di materne, elementari e medie disposta dal 10 gennaio da Vincenzo De Luca in Campania.
A cura di Giuseppe Cozzolino
1.754 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il 74% dei cittadini boccia sui social la decisione del presidente della Campania Vincenzo De Luca di non riaprire materne, elementari e medie il 10 gennaio. Il dato emerge da un'analisi condotta da Pierluigi Vitale, docente di Information Design dell'Università di Salerno, partendo dai dati raccolti da KPI6, piattaforma italiana che si occupa di business intelligence. L'analisi è stata condotta su oltre 100mila contenuti e commenti pubblicati in Rete nell'ultima settimana ed in particolare su canali come le pagine ufficiali del presidente De Luca e della Regione Campania, ma anche Twitter, giornali online e siti web.

Come spiegato in una nota, "il bilancio è negativo" e si riferisce infatti al 90% dei contenuti. "Entrando invece nel merito delle emozioni a mezzo social (e web) predominano la rabbia (46.8%) e la disapprovazione (27.4%)", per un totale di 74,2% di bocciatura. L'ammirazione si ferma al 7.4% mentre la tristezza al 14.4%, con il fattore sorpresa che ferma allo 0.2% e che è il segno, spiega ancora la nota, "di un provvedimento probabilmente ormai atteso". Il dibattito, inoltre, ha valicato i confini regionali diventando molto popolare anche nelle altre regioni, e superando perfino temi più "caldi" e trasversli, come ad esempio lo sport ed il possibile stop ai campionati, tema quest'ultimo che, si sottolinea nella nota, ha superato anche l'argomento delle restrizioni alla movida, compreso nella medesima ordinanza di Vincenzo De Luca sulla chiusura delle scuole. Chiusura che, tuttavia, potrebbe venire meno: il Governo ha già fatto sapere che impugnerà l'ordinanza, mentre il Tar della Campania chiede i documenti sul contagio che hanno motivato questa scelta, altamente impopolare stando alle analisi dei dati raccolti sul web, di Vincenzo De Luca.

1.754 CONDIVISIONI
31058 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni