141

condivisioni

CONDIVIDI
28 Aprile 2022 22:45

Scomparso da due giorni Francesco Di Giovanni, finanziere del Provinciale di Napoli. L’appello sui social

Da quasi due giorni non si hanno più notizie di Francesco Di Giovanni, finanziere del Comando Provinciale di Napoli. La famiglia ha lanciato un appello tramite i social.
A cura di Redazione Napoli

Da ieri mattina, 27 aprile,  non si hanno più notizie di Francesco Di Giovanni, militare della Guardia di Finanza in servizio presso il Nucleo PEF del Comando Provinciale di Napoli. I familiari, non riuscendo a contattarlo in alcun modo, hanno diffuso una fotografia e un appello, rilanciati da diverse pagine Facebook a sostegno delle forze dell'ordine. L'uomo si è allontanato da casa in automobile, da solo.

"Hanno ritrovato la sua autovettura chiusa a chiave presso la stazione di Montepescali, a Braccagni, in provincia di Grosseto", si legge nei post pubblicati, tra gli altri, da "Viva l'Italia in Divisa" e da "Puntato, l'App degli operatori di polizia" oltre che da vari account privati. La nota si chiude con l'invito, a chiunque avesse notizie utili al ritrovamento o lo avesse visto, a contattare il numero 117 della Guardia di Finanza.

Le telecamere della stazione avrebbero ripreso Di Giovanni mentre si allontanava a piedi, quindi non sarebbe salito sul treno e probabilmente sarebbe rimasto in zona; da questa mattina sono in corso le ricerche in tutta l'area, anche con il supporto di due elicotteri. La vettura, che non presentava segni di forzatura ed era regolarmente chiusa, è stata prelevata dalle forze dell'ordine che la ispezioneranno alla ricerca di indizi utili.

L'uomo, da quanto si apprende, non avrebbe contatti o parenti in zona e non sarebbe quindi chiaro perché avrebbe lasciato San Tammaro, comune del Casertano dove vive, per raggiungere in automobile Grosseto e poi lasciare l'automobile per proseguire a piedi. Il militare soffrirebbe di patologie cardiache e non avrebbe portato con se in farmaci, circostanza che ha ulteriormente messo in allarme la famiglia; il suo telefono risulta al momento staccato.

(articolo aggiornato alle 15 del 29 aprile 2022)

Trovato Francesco Di Giovanni, il finanziere casertano scomparso da giorni: sta bene
Addio all'ex depuratore di San Giovanni a Napoli, sarà sostituito da una Terrazza sul mare
Lo striscione dei centri sociali contro la portaerei militare statunitense a Napoli: "Truman sciò"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni