29 Novembre 2022
17:36

Ripristinata la circolazione dei treni tra Cassino e Caserta, bloccata da una frana

Ripristinata la circolazione ferroviaria sul tratto tra Cassino e Caserta, bloccato da una frana sui binari lo scorso 26 novembre.
A cura di Nico Falco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

É tornata regolare, dopo quasi tre giorni di interventi, la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Caserta e Cassino e sulla linea convenzionale Cassino-Napoli. Il traffico in quel tratto era stato bloccato il 26 novembre scorso, a causa di una frana che aveva trasportato sui binari fango e detriti causando anche lo sviamento di un treno; per quell'incidente non risultano feriti, i passeggeri erano stati trasbordati su un altro treno e avevano potuto proseguire il viaggio.

Tre giorni fa, a seguito dell'ondata di maltempo sulla Campania, erano stati a decine gli interventi di soccorso nel Casertano, diversi per alberi crollati; la circolazione sulla tratta ferroviaria era stata sospesa alle 18:25 e subito dopo erano intervenuti, oltre ai tecnici, anche i Vigili del Fuoco. Per il ripristino della piena funzionalità della linea, ultimato alle 11 di questa mattina, 29 novembre, sono stati impiegati oltre 50 tecnici, tra personale RFI e ditte appaltatrici, che hanno lavorato per liberare i binari, per la messa in sicurezza e per le verifiche successive in modo da poter riprendere nel minor tempo possibile la circolazione regolare.

Durante il periodo di interruzione il programma di circolazione dei treni è stato modificato, vista l'impossibilità di utilizzare quella tratta, ci sono state alcune deviazioni e limitazioni di percorso ed è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus che ha garantito i collegamenti tra le stazioni di Caserta e Cassino e tra quelle di Vairano e Cassino. Ulteriori informazioni sono disponibili nelle stazioni e nella sezione Infomobilità dei canali informativi di RFI e Trenitalia.

Metro Linea 1 senza corrente, treni fermi all'improvviso: caos in banchina. Guasto riparato
Metro Linea 1 senza corrente, treni fermi all'improvviso: caos in banchina. Guasto riparato
Auto parcheggiata in Galleria Laziale, il bus resta bloccato
Auto parcheggiata in Galleria Laziale, il bus resta bloccato
13.031 di Fanpage.it Napoli
Venduti i tram storici di Napoli, potrebbero diventare pizzerie. L'Anm:
Venduti i tram storici di Napoli, potrebbero diventare pizzerie. L'Anm: "Non possono più circolare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni