Un camper nel parcheggio visitatori dell'Ospedale del Mare di Napoli per fare i test antigenici ad alunni di prima elementare e delle scuole dell'infanzia, ai loro genitori, ai prof e al personale non docente in vista della riapertura della scuola in Campania fissata per martedì 24 novembre. La postazione sarà attiva da oggi, fino a domenica 22 novembre, dalle ore 9 alle 17. Si tratta di un truck dell'Usca che sarà dedicato agli screening sugli studenti: tamponi rapidi, del tipo test antigenici, non tamponi molecolari quindi, che si potranno fare gratuitamente. Ad annunciarlo è l'Asl Napoli 1 Centro, che però precisa che il test sarà fatto solo agli utenti prenotati al numero verde 800 814 818.  Il problema è che il numero verde messo a disposizione dalla Regione Campania da tre giorni risulta indisponibile, a causa dell'intenso traffico, come hanno segnalato moltissimi genitori anche stamattina.

"Da oggi 19 novembre, fino a domenica 22 novembre, dalle 9 alle 17 – scrive l'Asl Napoli 1 Centro – il truck dell'Asl Napoli 1 Centro stazionerà nell'area parcheggio visitatori dell'Ospedale del Mare per effettuare i tamponi rapidi di screening ai bambini di età 0-6 anni, ai loro familiari conviventi e al personale scolastico nell'ambito dell'iniziativa regionale Scuola Sicura. Il personale Asl Napoli 1 Centro in estrema sicurezza effettuerà lo screening per gli utenti prenotati al numero verde 800 814 818". Il numero verde contattato anche stamattina risulta occupato per il traffico e indisponibile. Lunghe le attese segnalate dagli utenti per prendere la linea.

Asl 1: faremo 800 test al giorno

Lunedì scorso, il direttore dell'Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva aveva spiegato che nell'area parcheggio dell'Ospedale del Mare sarebbero stati installati 4 truck dell'Usca –  sono unità nuove –aveva chiarito il direttore – che non tolgono quindi risorse alle 25 Usca già operative sul territorio” – e sarebbero stati montati anche 4 gazebo per tenere i bambini e il personale al coperto in caso di pioggia. “Abbiamo anche previsto un intrattenimento per i bimbi – ha spiegato Verdoliva – nell'attesa che non sarà lunga, visto che tutto si svolgerà con delle prenotazioni”. Il test, secondo l'Asl, dovrebbe garantire il risultato entro 15 minuti. “Le postazioni – ha aggiunto il direttore dell'Asl 1 Verdoliva – hanno una capacità di 800 tamponi al giorno che in caso di necessità possono essere aumentate fino al doppio. Abbiamo anche attivato una postazione a Capri e una ad Anacapri, territorio di nostra competenza”. In caso di positività al test antigenico si farà poi il tampone molecolare per conferma, il cui risultato dovrebbe arrivare, secondo l'Asl, nel giro di 24 ore.