3 Settembre 2021
17:51

Resta ricoverato in gravi condizioni il bimbo investito da un Suv a Cervinara (Avellino)

Resta in gravi condizioni il bimbo di tre anni investito da un Suv a Cervinara, in provincia di Avellino: il piccolo è ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli, dove i medici lo hanno sottoposto ad una operazione chirurgica per una emorragia cerebrale. Sconvolta la comunità irpina, il sindaco: “Siamo vicini alla giovane famiglia del piccolo”.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Resta ancora in gravi condizioni il bimbo di tre anni investito da un Suv a Cervinara, in provincia di Avellino. La prognosi resta strettamente riservata: il piccolo si trova attualmente all'ospedale Santobono di Napoli, dove i medici lo hanno operato per un'emorragia cerebrale. Sgomento in paese, dove anche il sindaco Caterina Lengua ha voluto esprimere a nome del comune da lei presieduto "la nostra vicinanza ai giovani genitori, con l'auspicio che possano trovare la forza di affrontare questa prova durissima e riabbracciare presto il loro bimbo".

Tutta da ricostruire l'esatta dinamica della vicenda: stando a quanto ricostruito finora, il bambino era appena sceso dall'automobile della madre su via Curielli quando, invece di andare verso casa dei nonni, si sarebbe lanciato in strada sfuggendo al controllo della madre. In quel momento, l'arrivo di un Suv guidato da una donna lo ha travolto in pieno: scaraventandolo sull'asfalto davanti agli occhi della stessa madre, incinta di un altro bambino. La donna è rimasta sotto shock dopo aver assistito alla scena, mentre l'altra donna alla guida del Suv, che non è riuscita ad evitare l'impatto, è scesa subito per prestare soccorso al bambino: il piccolo è stato portato dal personale del 118 prima all'ospedale San Pio – Rummo di Benevento, quindi in eliambulanza all'ospedale Santobono di Napoli. Negativa intanto all'alcol test a cui è stata sottoposta la guidatrice del Suv. Si attende ora il prossimo bollettino medico, con la speranza che il piccolo possa essere dichiarato fuori pericolo e che i medici possano finalmente sciogliere la prognosi.

Resta in gravi condizioni Diego Di Giovanni, il ballerino rimasto ferito in in Arabia Saudita
Resta in gravi condizioni Diego Di Giovanni, il ballerino rimasto ferito in in Arabia Saudita
Teschio trovato sulle montagne, potrebbe essere di Antonio Moscatiello: si attende il Dna
Teschio trovato sulle montagne, potrebbe essere di Antonio Moscatiello: si attende il Dna
Covid a scuola, altri casi tra gli studenti di Cervinara: torna la DaD
Covid a scuola, altri casi tra gli studenti di Cervinara: torna la DaD
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni