6 Agosto 2021
9:57

Rapina in casa ad Apice (Benevento), feriti marito e moglie

Una banda di ladri ha tentato l’irruzione ieri sera in un appartamento nel centro di Apice, in provincia di Benevento; i criminali sono stati scoperti dai proprietari di casa e sono scappati dopo una colluttazione; i coniugi sono rimasti lievemente feriti. Indagini affidate ai carabinieri, acquisiti i nastri della videosorveglianza pubblica.
A cura di Nico Falco

Una banda di ladri ha tentato l'irruzione in un appartamento di Apice, piccolo centro della provincia di Benevento, mentre i proprietari di casa erano all'interno; i criminali sono stati scoperti e sono scappati dopo una colluttazione, a quanto pare a mani vuote. Rimasti lievemente feriti i coniugi. Sull'episodio indagano i carabinieri.

I fatti risalgono alla tarda serata di ieri, 5 agosto. Mancavano pochi minuti alle 22 quando marito e moglie, che stavano passando una serata in casa, hanno sentito dei rumori provenienti dal balcone. L'uomo è andato a controllare e si è reso conto che c'erano delle persone che stavano tentando di entrare in casa scassinando la serratura. Erano in tre, probabilmente un quarto complice era in strada o nei paraggi per controllare la situazione. Il padrone di casa li ha affrontati, ne è nata una colluttazione che ha coinvolto anche la moglie.

Alla fine i malviventi, probabilmente allarmati per la confusione che si era generata e temendo che potessero piombare da un momento all'altro le forze dell'ordine, hanno deciso di scappare rinunciando alla rapina. Sono fuggiti di nuovo in strada e si sono rapidamente allontanati con un'automobile, si tratterebbe di un'Audi nera station wagon.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Apice e della Compagnia di Benevento, che hanno avviato le indagini; acquisiti anche i nastri di alcune telecamera di sorveglianza, che potrebbero avere ripreso l'automobile dei criminali. I coniugi sono stati soccorsi da un'ambulanza del 118, che li ha trasportati all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento; per loro molta paura, ma per fortuna soltanto contusioni e ferite lievi e sono stati quindi dimessi dopo le medicazioni e le cure del caso.

Rapina alla Posta ai Colli Aminei: ferita una dipendente, rapinatore in fuga con l'incasso
Rapina alla Posta ai Colli Aminei: ferita una dipendente, rapinatore in fuga con l'incasso
Violentava e picchiava la figlia da quando era bambina: preso 51enne nel Beneventano
Violentava e picchiava la figlia da quando era bambina: preso 51enne nel Beneventano
Benevento: si dimette don Nicola De Blasio, arrestato per materiale pedopornografico
Benevento: si dimette don Nicola De Blasio, arrestato per materiale pedopornografico
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni