401 CONDIVISIONI
30 Maggio 2021
13:17

Napoli, ragazzo si uccide nel carcere di Poggioreale. Era accusato di maltrattamenti in famiglia

Un detenuto di 25 anni si è tolto la vita nel padiglione ‘Salerno’ del carcere Poggioreale, Napoli. Era accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Dall’inizio dell’anno è il quarto suicidio nelle carceri campane: uno a santa Maria Capua Vetere (Caserta), uno ad Avellino e un adolescente in una comunità residenziale in provincia di Caserta.
A cura di Redazione Napoli
401 CONDIVISIONI

Un detenuto di 25 anni si è tolto la vita nel padiglione ‘Salerno' del carcere Poggioreale, Napoli. A dare la notizia ieri sera  Samuele Ciambriello, garante campano dei detenuti e Pietro Ioia garante napoletano dei detenuti. L'uomo che si è suicidato era originario di Pollena Trocchia, provincia di Napoli ed era nella casa circondariale napoletana da marzo, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Luca, questo il suo nome, era arrivato il 7 marzo a Poggioreale, transitando per i reparti Firenze e Roma (quest'ultimo riservato ai tossicodipendenti) prima di giungere il 19 aprile al padiglione Salerno. Dall'inizio dell'anno è il quarto suicidio nelle carceri campane: uno a santa Maria Capua Vetere (Caserta), uno ad Avellino e un adolescente in una comunità residenziale in provincia di Caserta. «Parliamo di uomini che in carcere dovevano ricevere una prestazione rieducativa» dicono i garanti. I suicidi in Italia dall'inizio dell'anno sono già 22. 

Spiegano Ciambriello e Ioia in una nota congiunta:

Quando arrivano le denunce per maltrattamenti occorre subito non trascurare che questi atteggiamenti, come nel caso di Luca, possono essere procurati da disturbi psichici e dalla tossicodipendenza. L'accertamento immediato sulla capacità di intendere e volere è prioritario per evitare il carcere, ma qualora si arrivasse a questa estrema ratio occorre fare di più. Ci vogliono più figure sociali nel carcere per ascoltare, capire, amare, liberare.

401 CONDIVISIONI
Famiglia non vaccinata e uccisa dal Covid in 8 giorni: cosa è successo a Torre del Greco (Napoli)
Famiglia non vaccinata e uccisa dal Covid in 8 giorni: cosa è successo a Torre del Greco (Napoli)
Covid Avellino, 8 ragazzi positivi dopo campo estivo in Puglia: 24 famiglie in isolamento
Covid Avellino, 8 ragazzi positivi dopo campo estivo in Puglia: 24 famiglie in isolamento
Rider picchiato e rapinato dello scooter a Napoli, condannati a 10 anni due ragazzi della banda
Rider picchiato e rapinato dello scooter a Napoli, condannati a 10 anni due ragazzi della banda
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni