445 CONDIVISIONI
23 Settembre 2022
7:54

Pronto Soccorso chiuso per Covid, 49enne muore d’infarto nell’attesa: aperta un’inchiesta

La vittima è Mario Buono, deceduto al Pronto Soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia (Napoli) mentre era in attesa di essere visitato.
A cura di Valerio Papadia
445 CONDIVISIONI
L’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia
L’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia

È stata aperta una inchiesta sulla morte di Mario Buono, un uomo di 49 anni deceduto, a causa di un infarto, al Pronto Soccorso dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, nella provincia di Napoli. Lo scorso martedì, l'uomo è arrivato nel nosocomio stabiese con dei dolori all'addome: il Pronto Soccorso dell'ospedale, però, era stato chiuso temporaneamente per un caso di Covid. Quando l'emergenza è cessata, il 49enne è stato visitato, ma a quel punto era già troppo tardi: Mario Buono era già entrato in arresto cardiaco e, nonostante i tentativi dei medici di rianimarlo, è purtroppo deceduto.

La famiglia del 49enne ha denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine e così la Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha aperto un'inchiesta: su disposizione dei magistrati oplontini, la cartella clinica dell'uomo è stata sequestrata, mentre la salma è stata trasferita in obitorio a disposizione dell'Autorità Giudiziaria; nei prossimi giorni, sul corpo di Mario Buono sarà effettuata l'autopsia. Le indagini dovranno stabilire se ci siano stati ritardi nei soccorsi e se il 49enne poteva essere salvato. La notizia della morte di Buono ha gettato nello sconforto il quartiere del Cmi a Castellammare di Stabia, del quale era originario e dove l'uomo e la sua famiglia sono molto conosciuti: il 49enne lascia moglie e figli.

445 CONDIVISIONI
Lavinia Trematerra, morta a 7 anni schiacciata da una statua: aperta un'inchiesta
Lavinia Trematerra, morta a 7 anni schiacciata da una statua: aperta un'inchiesta
Ospedale Cardarelli, tornano le barelle al Pronto Soccorso: centinaia di pazienti nel weekend
Ospedale Cardarelli, tornano le barelle al Pronto Soccorso: centinaia di pazienti nel weekend
Ospedale Cardarelli, assalto al Pronto Soccorso: 180 accessi e pazienti in barella
Ospedale Cardarelli, assalto al Pronto Soccorso: 180 accessi e pazienti in barella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni