214 CONDIVISIONI
20 Agosto 2021
22:30

Pompei, aggredita giovane capotreno con sputi in faccia e insulti

Il presidente dell’Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio: “Lo sputo in faccia ad una giovane neoassunta coraggiosa capotreno, da parte di un vandalo, senza mascherina e senza biglietto, indegno dell’essere umano, che pretendeva di salire sul Campania Express, è un gesto che indigna profondamente, in particolare in tempo di Covid”.
A cura di Enrico Tata
214 CONDIVISIONI

Non indossava la mascherina e non aveva il biglietto biglietto. Nonostante questo ha preteso di salire sul Campania Express, il treno che collega Napoli con Ercolano, Pompei e Sorrento. Una giovane capotreno di 27 anni, neoassunta, gli ha ordinato di scendere. L'altro, per tutta risposta, ha cominciato a riempirla di insulti e le ha sputato sul volto.

Il presidente dell'Eav: "Valuteremo ogni azione in sede civile e penale"

Il presidente dell'Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio, ha voluto telefonare personalmente alla giovane capotreno per esprimerle solidarietà e per dirle di avere mostrato "forza e coraggio". Lunedì, ha fatto sapere De Gregorio, la capotreno sarà di nuovo al lavoro: "A lei va tutta la mia stima ed apprezzamento". Ha continuato ancora il presidente dell'Eav: "Lo sputo in faccia ad una giovane neoassunta coraggiosa capotreno, da parte di un vandalo, senza mascherina e senza biglietto, indegno dell'essere umano, che pretendeva di salire sul Campania Express, è un gesto che indigna profondamente, in particolare in tempo di Covid. Alla lavoratrice esprimo solidarietà come capotreno e come donna. Valuteremo ogni azione in sede civile e penale. In questo paese – conclude – troppe persone sembra abbiano perso il senno e pensano, purtroppo spesso a ragione, di farla comunque franca". L'aggressione, stando a quanto si apprende, è avvenuta nel pomeriggio di oggi, venerdì 20 agosto, a Pompei.

Il Campania Express è un treno che effettua otto corse giornaliere e garantisce collegamenti tra Napoli e tutte le più belle e importanti località della costiera vesuviana. Le fermate sono a Napoli, Ercolano, Pompei, Sorrento.

214 CONDIVISIONI
Senza biglietto, picchiano il capotreno e scappano: paura alla stazione della Linea 2
Senza biglietto, picchiano il capotreno e scappano: paura alla stazione della Linea 2
Milano, insulti omofobi sulla panchina arcobaleno: gruppo di giovani la ripulisce
Milano, insulti omofobi sulla panchina arcobaleno: gruppo di giovani la ripulisce
374 di Viral News
Choc agli scavi di Pompei: rubato un marmo della Domus di Sirico
Choc agli scavi di Pompei: rubato un marmo della Domus di Sirico
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni