74 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Pesce Re da mezzo quintale ritrovato nelle acque di Procida

L’esemplare trovato spiaggiato a Marina Grande, nei pressi di un cantiere nautico dell’isola di Procida.
A cura di Redazione Napoli
74 CONDIVISIONI

Un «pesce Re» dal peso di quasi mezzo quintale – 48 chili, per la precisione – è stato ritrovato nel mare antistante l'Isola di Procida, perla del Golfo di Napoli, arenato a Marina Grande nei pressi del cantiere nautico nella zona del porto Commerciale. L'emittente televisiva Tg Procida ha documentato il ritrovamento.

Si tratta di una specie già vista nel golfo di Napoli anche se la sua non è una presenza consueta nel Mediterraneo: è più diffuso in oceano Pacifico, sud dell'oceano Atlantico e si trova fino a 400 metri di profondità, in mare aperto. Ciò dimostrerebbe il progressivo innalzamento delle temperature delle acque. A quanto avrebbero riferito alcuni pescatori isolani, l'esemplare si sarebbe spiaggiato nelle acque del porto procidano e lì i pescatori avrebbero deciso di tirarlo su.

Immagine
74 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views