778 CONDIVISIONI
23 Novembre 2022
10:41

Pescatore 34enne muore folgorato vicino a un palo elettrico sulla spiaggia di Vico Equense

Un pescatore 34enne, Ugo Manganaro, è stato trovato senza vita sulla spiaggia di Marina di Seiano, a Vico Equense (Napoli); sarebbe morto per folgorazione.
A cura di Nico Falco
778 CONDIVISIONI
La vittima, Ugo Manganaro
La vittima, Ugo Manganaro

Si chiamava Ugo Manganaro, e aveva 34 anni, l'uomo trovato senza vita ieri sera a Vico Equense, in penisola sorrentina, provincia di Napoli. Il suo cadavere è stato rinvenuto sulla spiaggia in località Marina di Seiano da alcuni amici, sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale; sarebbe deceduto per folgorazione. Il 34enne lascia una bimba piccola.

Sulla vicenda la Procura di Torre Annunziata ha avviato le indagini, affidate ai carabinieri. Il corpo è stato rinvenuto nella tarda serata di ieri, 22 novembre; inutili i tentativi di soccorso, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Nel primo referto, stilato dal medico legale Sergio Infante, si parla di "arresto cardiocircolatorio". Su disposizione del sostituto procuratore Anna Chiara Fasano la salma e l'intera area sono state sequestrate.

La dinamica della morte resta al centro degli accertamenti. Al momento non si esclude che Manganaro possa essere stato colpito da un fulmine, ma l'ipotesi più probabile è che la scarica elettrica sia partita da un palo dell'illuminazione pubblica che si trova vicino al punto del ritrovamento del cadavere; è possibile che per un malfunzionamento, che potrebbe essere legato anche al maltempo, abbia danneggiato l'impianto causando l'incidente mortale.

A quanto si apprende il 34enne era andato sulla spiaggia nel pieno dell'ondata di maltempo che, ieri, ha investito gran parte della Campania, provocando disagi in numerosi comuni; la Protezione Civile ha prorogato l'allerta meteo anche per oggi, 23 novembre, ma abbassando il livello di allerta da Arancione a Giallo.

778 CONDIVISIONI
Tentano di rubargli il Rolex e gli sparano due colpi di pistola mentre è in auto a Casoria
Tentano di rubargli il Rolex e gli sparano due colpi di pistola mentre è in auto a Casoria
Abusi edilizi, rifiuti e automobili rubate: raffica di controlli nei campi rom a Giugliano
Abusi edilizi, rifiuti e automobili rubate: raffica di controlli nei campi rom a Giugliano
Quattro rapine a mano armata in cinque giorni: arrestato un 45enne, in casa aveva una pistola giocattolo
Quattro rapine a mano armata in cinque giorni: arrestato un 45enne, in casa aveva una pistola giocattolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni