134 CONDIVISIONI

Perché oggi i treni fra Napoli, Salerno e Roma hanno forti ritardi

Trasporti ferroviari disastrosi nel giorno dell’Immacolata: circolazione fortemente rallentata sulla linea Roma Napoli e Salerno Napoli a causa dell’impianto di segnalamento e gestione della circolazione. La circolazione è poi tornata regolare.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Redazione Napoli
134 CONDIVISIONI
Immagine

Giornata incubo per i trasporti ferroviari sulla linea Alta velocità Roma – Napoli e sulla linea Salerno – Napoli via a Monte del Vesuvio. Dalle 10.30 di oggi 8 dicembre, a causa di un guasto ai sistemi di distanziamento dei treni, ci sono ritardi che, in alcuni casi, hanno raggiunto e superato i 100 minuti, oltre a limitazioni di percorso e a deviazioni su percorsi alternativi tra Napoli e Salerno. È in corso l'intervento dei tecnici di RFI – lo comunica la stessa azienda che gestisce la Rete ferroviaria italiana – per ripristinare la piena efficienza dell'infrastruttura. La conclusione della riparazione è stimata per le ore 17.30. Da quell'orario in poi la situazione dei ritardi dovrebbe dunque progressivamente migliorare, anche se non tornerà istantaneamente alla normalità, ovviamente.

La circolazione ferroviaria è tornata regolare sulla linea Alta velocità Roma – Napoli e sulla linea Salerno – Napoli via a Monte del Vesuvio dopo l'intervento dei tecnici di Rfi.

La carta dei diritti del viaggiatore stabilisce le condizioni in cui ha diritto a indennizzi o rimborsi parziali o totali del costo del ticket.

In una nota Rfi scrive cosa è accaduto ai treni e perché ci sono questi ritardi di quasi due ore nelle tratte campane da e verso la Capitale.

Il guasto, che riguarda l'impianto di segnalamento e gestione della circolazione di Napoli Afragola, sulla Linea AV Roma-Napoli, impone, per salvaguardare la sicurezza della circolazione, che i treni siano movimentati con specifiche prescrizioni rallentandone così la marcia e determinando un accodamento, anche conseguenza dell'intenso traffico.

Treni Alta Velocità direttamente coinvolti con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti:

• FR 9532 Napoli Centrale (10:40) – Torino Porta Nuova (17:00)
• FR 9519 Torino Porta Nuova (7:00) – Salerno (14:06)
• FR 9613 Milano Centrale (8:30) – Napoli Centrale (13:10)

Il treno FR 9604 Brescia (6:42) – Napoli Centrale (12:03) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9515 Milano Centrale (7:10) – Salerno (13:02) oggi termina la corsa a Napoli Centrale.
I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno FR 9583 Torino Porta Nuova (8:00) – Reggio Calabria Centrale (18:53).

Il treno FR 9391 Torino Porta Nuova (7:40) – Napoli Centrale (14:08) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9583 Torino Porta Nuova (8:00) – Reggio Calabria Centrale (18:53) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9311 Torino Porta Nuova (8:40) – Napoli Centrale (15:03) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9587 Torino Porta Nuova (10:00) – Reggio Calabria Centrale (21:15) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9588 Reggio Calabria Centrale (10:06) – Torino Porta Nuova (21:00) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri in partenza da Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9527 Milano Centrale (10:10) – Salerno (16:06) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9413 Venezia Santa Lucia (10:26) – Napoli Centrale (15:48) oggi ferma anche a Napoli Afragola.

Il treno FR 9535 Torino Porta Nuova (11:00) – Napoli Centrale (17:12) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9552 Salerno (14:45) – Torino Porta Nuova (22:00) il treno oggi ha origine da Napoli Centrale alle ore 15:40, non ferma a Napoli Afragola ed è instradato da Napoli a Roma sulla linea convenzionale via Formia.
I passeggeri in partenza da:
• Salerno possono utilizzare il treno IC 556 Reggio Calabria Centrale (9:51) – Roma Termini (17:34) fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con il treno FR 9552;
• Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9648 Napoli Centrale (15:00) – Milano Centrale (19:24) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri in partenza da Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9652 Napoli Centrale (15:55) – Bergamo (21:43) oggi non ferma a Napoli Afragola ed è instradato da Napoli a Roma sulla linea convenzionale via Formia.
I passeggeri in partenza da Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9556 Napoli Centrale (16:40) – Milano Centrale (21:50) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri in partenza da Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 9660 Napoli Centrale (16:55) – Brescia (22:23) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri in partenza da Napoli Afragola possono utilizzare il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Napoli Centrale, dove trovano proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

Il treno FR 8343 Roma Termini (17:10) – Napoli Centrale (18:23) oggi non ferma a Napoli Afragola.
I passeggeri possono proseguire il viaggio da Napoli Centrale a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

134 CONDIVISIONI
Treni vecchi e in ritardo: Circumvesuviana tra le peggiori linee d'Italia ancora una volta
Treni vecchi e in ritardo: Circumvesuviana tra le peggiori linee d'Italia ancora una volta
Oggi i funerali di Cristian Vollaro, il musicista di strada del centro storico di Napoli
Oggi i funerali di Cristian Vollaro, il musicista di strada del centro storico di Napoli
Campi Flegrei, nuovo vertice a Roma con il ministro Musumeci: "Il prossimo a Napoli"
Campi Flegrei, nuovo vertice a Roma con il ministro Musumeci: "Il prossimo a Napoli"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views