118 CONDIVISIONI
26 Novembre 2021
20:23

Natale 2021, a Pietrarsa Bambin Gesù, Madonna e San Giuseppe più grandi del mondo: alti 4 metri

Esposta al Museo Ferroviario la Natività più grande del mondo realizzata secondo i canoni della Scuola Napoletana del Presepe Settecentesco.
A cura di Pierluigi Frattasi
118 CONDIVISIONI

La Sacra Famiglia della Natività più grande del mondo è al Museo Ferroviario di Pietrarsa, a Portici, in provincia di Napoli: San Giuseppe è alto 4 metri e 20, la Madonna 3,40 metri e il Bambinello Gesù è più di un metro. Opera degli artigiani della Bottega d'arte Presepiale Cantone & Costabile, che si trova ai Decumani, a pochi passi da via San Gregorio Armeno, “la strada dei presepi e dei pastori”. Le statue che riproducono la Sacra Famiglia di Nazareth, sono state collocate nel padiglione delle ex caldarerie, hanno dimensioni ragguardevoli e sono davvero imponenti.

Sono state realizzate dai maestri della Scuola Napoletana, secondo i canoni dell'Arte presepiale Settecentesca. Testa e arti sono di terracotta policroma, occhi in vetro, corpo in tubolari di ferro imbottiti e abiti in tessuti preziosi. Il San Giuseppe è raffigurato con la mano sinistra che regge l'asta fiorita, mentre l'altra mano raccoglie il lembo del mantello verso il cuore, secondo gli schemi dell'iconografia classica. Maria ha un espressione di stupore sul volto ad esprimere la meraviglia davanti alla Grazia Divina fatta Uomo. Il bambinello in fasce è adagiato sulla mangiatoia.

Oggi, 26 novembre, nello stesso padiglione è stata inaugurata una nuova mostra a tema con opere prodotte dagli studenti del Liceo Artistico Don Lorenzo Milani di San Giovanni a Teduccio, con l’intento di avvicinare i giovani di quel quartiere a una forma d’arte che affonda le sue radici tra le più antiche tradizioni dell’artigianato partenopeo. La mostra potrà essere visitata liberamente, fino al 9 gennaio 2022,  durante i giorni di apertura del Museo.

Sempre al Museo di Pietrarsa, infine, tra antiche locomotive e vagoni, sono in esposizione permanente due pregevoli rappresentazioni presepiali, opportunamente protette da  ampie vetrate che consentono di ammirare appieno i particolari e  la raffinata bellezza dei pastori e delle scenografie ricostruite con grande cura.

118 CONDIVISIONI
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Scoperta una gigantesca barriera corallina al largo di Tahiti
Scoperta una gigantesca barriera corallina al largo di Tahiti
2 di askanews
In piazza Miraglia cumuli di rifiuti tra il Conservatorio e il Vecchio Policlinico
In piazza Miraglia cumuli di rifiuti tra il Conservatorio e il Vecchio Policlinico
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni