10.805 CONDIVISIONI
11 Luglio 2022
12:10

Muore a vent’anni mentre lavora in una serra. Ipotesi: colpo di calore fatale

Un ventenne morto mentre lavorava in una serra a Falciano del Massico: ipotesi colpo di calore, oggi l’autopsia all’ospedale di Caserta.
A cura di Giuseppe Cozzolino
10.805 CONDIVISIONI

Un ventenne è morto all'interno di una serra a Falciano del Massico, in provincia di Caserta, forse a causa di un colpo di calore. Il ragazzo viveva a Sparanise con la famiglia, ed è morto praticamente in pochi istanti: inutili i tentativi di soccorso del personale medico-sanitario giunto a bordo di un'ambulanza del 118 corso sul posto. Disposta l'autopsia per capire se a stroncare il giovane possa essere stato davvero il forte caldo all'interno della serra in cui operava come coltivatore.

Stando alle prime ricostruzioni da parte dei Carabinieri di Mondragone che stanno indagando, il ragazzo si sarebbe sentito male improvvisamente, per poi accasciarsi sulle ginocchia senza neanche riuscire a chiedere aiuto, morendo così in pochi istanti. La salma del ragazzo è stata trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale "Sant'Anna e San Sebastiano" di Caserta per l'autopsia, che dovrà accertare le cause della morte.

Il giovane era un immigrato albanese

Il giovane, vent'anni appena, era molto conosciuto in zona: nato in Albania, aveva raggiunto la sua famiglia per lavorare: la tragedia ora ha fatto trincerare i familiari nel rispettoso silenzio del dolore. Nelle prossime ore si saprà di più: l'esame autoptico è previsto per la giornata di oggi, e una volta avuta chiarezza sulle cause esatte del decesso si potrà capire di più. I carabinieri di Mondragone stanno anche ascoltando eventuali testimoni e soprattutto cercando di capire se ci siano telecamere di videosorveglianza in zona che possano aiutare a capire ulteriormente l'esatta dinamica della tragedia, sebbene il colpo di calore sembrerebbe l'ipotesi più plausibile almeno finora.

10.805 CONDIVISIONI
Neonato muore mentre la madre lo allattava, si è addormentata: “Perché è stata lasciata sola?”
Neonato muore mentre la madre lo allattava, si è addormentata: “Perché è stata lasciata sola?”
1.011 di Videonews
Travolto da una catasta di legna mentre lavora, Giuseppe Stabile muore a 24 anni
Travolto da una catasta di legna mentre lavora, Giuseppe Stabile muore a 24 anni
Investito da un'auto mentre attraversa la strada: Alessandro muore a 48 anni
Investito da un'auto mentre attraversa la strada: Alessandro muore a 48 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni