Ancora giornate di sole su tutta la Campania: l'ondata di caldo anomalo portata dall'alta pressione su tutta la regione ha fatto sì che le temperature si stabilizzassero sopra i 23 gradi ormai già da qualche giorno. Anche il cielo resta libero da ogni nube: è l'estate di San Martino (la cui ricorrenza cadrà domani, 11 novembre), che come di consueto si manifesta in questo periodo dell'anno, dopo le "ottobrate" del mese precedente. Ma a tenere banco sono le raffiche di vento che, soprattutto nelle zone interne, saranno particolarmente forti.

Sul capoluogo campano, il sole prevarrà anche oggi con temperature sui 23 gradi di valori massime. Venti moderati su Napoli, ma in attenuazione nel corso della giornata. Diversa invece la situazione nelle altre zone della Campania: in Irpinia, forti le raffiche di vento che raggiungeranno anche i 20 chilometri orari. Temperature stabili attorno ai 20 gradi di valori massimi. Anche nelle zone interne del Cilento ci saranno forti raffiche di vento, di misura leggermente inferiore: previsti valori massimi fino a 17 chilometri orari. Anche qui temperature fino ad un massimo di 20 gradi nelle ore più calde. Nel resto della regione, venti moderati che soffieranno attorno ai 15 chilometri orari, ma temperature leggermente più alte, che oscilleranno tra i 20 ed i 23 gradi di valori massimi. Non ci sono, al momento, allerte meteo da parte della Protezione Civile nazionale per quanto riguarda le forti raffiche di vento. Anche nei prossimi giorni, l'alta pressione continuerà a farla da padrona, con cieli limpidi e temperature alte rispetto alla media stagionale.