Ancora pioggia e vento su tutta la Campania: sarà una settimana particolarmente difficile dal punto di vista climatico, anche se le temperature manterranno i valori medi stagionali. Ma se da una parte ci saranno giornate non caratterizzate dal freddo, ci saranno invece forti piogge e raffiche di vento intense che causeranno non pochi problemi ai cittadini, soprattutto per chi dovrà spostarsi per lavoro e dovrà letteralmente "sfidare" le intemperie.

Nella giornata di oggi, lunedì 19 aprile, è ancora in vigore l'allerta meteo diffusa dalla Protezione Civile regionale della Campania, iniziata alle 12 di ieri, domenica 18 aprile, ed in vigore fino alle 12 di oggi. Previsti forti temporali, raffiche di vento e grandinate sull'intera regione, con pericolo di caduta massi e rischio frane in diverse zone già colpite da dissesti idrogeologici. E non si esclude la diramazione di nuove allerte nelle prossime ore. A Napoli quest'oggi la pioggia caratterizzerà gran parte della giornata, con venti moderati anche nel pomeriggio. Raffiche fino a 17 chilometri orari sia sul capoluogo partenopeo sia sul resto della Regione, dove le piogge saranno sparse e daranno vita a locali rovesci temporaleschi. Zero termico che si registrerà intorno ai 1.450 metri: la neve è prevista solo sulle cime più alte della Campania, e non è escluso che nella notte possa riapparire anche sul cono del Vesuvio. Temporali che saranno particolarmente intensi tra Irpinia e Cilento, dove le raffiche di vento soffieranno fino ai 23 chilometri orari. Rischio mareggiate lungo le coste più esposte, in particolare quelle cilentane.