11 Giugno 2021
8:51

Marito violento prende a pugni la moglie: arrestato a Grumo Nevano

Prende a pugni la moglie durante una lite nel proprio appartamento: lei finisce in ospedale con tumefazione ed ecchimosi alla parte sinistra del volto, lui è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e portato in carcere, in attesa del processo per direttissima.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Prende a pugni la moglie, dopo una lite per futili motivi: un uomo di 59 anni è stato per questo motivo arrestato dai carabinieri di Grumo Nevano, nell'hinterland di Napoli, e portato in carcere. Deve ora rispondere di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie. L'aggressione è avvenuta nell'appartamento dove viva la coppia: l'uomo ora si trova nel carcere di Poggioreale, in attesa di giudizio.

Tutto è avvenuto nelle scorse ore: la coppia, lui 59 e lei 60 anni, entrambi incensurati ed originari dell'Ucraina, erano in casa quando hanno avuto una violenta discussione. I toni si erano fatti subito minacciosi, tanto che uno dei vicini, spaventato dalle urla, aveva chiamato il 112 avvisando la Centrale Operativa di un feroce litigio domestico. Giunti sul posto, i carabinieri di Grumo Nevano hanno scoperto che la discussione era degenerata e che, dopo le urla, l'uomo aveva finito con lo sferrare un violento pugno al volto della compagna: arrestato, i militari dell'Arma hanno quindi soccorso la donna, che è stata portata d'urgenza all'Ospedale Civile San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, poco distante. Qui i medici del Pronto Soccorso l'hanno curata: il referto parla di tumefazione ed ecchimosi alla parte sinistra del volto, conseguenze del violento pugno ricevuto. Ne avrà per dieci giorni, ma fortunatamente senza altre gravi conseguenze. Per l'uomo, arrestato poco prima, è scattato intanto l'arresto per maltrattamenti in famiglia ed il trasferimento nel carcere napoletano di Poggioreale, dove è in attesa di giudizio. Carabinieri che stanno indagando anche per capire se si tratti del primo episodio del genere oppure se già in passato l'uomo di fosse reso protagonista di violenza nei confronti della moglie.

Napoli, marito e moglie buttati a terra per rapinargli lo scooter durante i festeggiamenti per l'Italia
Napoli, marito e moglie buttati a terra per rapinargli lo scooter durante i festeggiamenti per l'Italia
Picchia una prostituta, la violenta e la rapina: arrestato alla Stazione Centrale di Napoli
Picchia una prostituta, la violenta e la rapina: arrestato alla Stazione Centrale di Napoli
Napoli, accoltella il marito alla gola durante una lite in hotel: arrestata
Napoli, accoltella il marito alla gola durante una lite in hotel: arrestata
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni