126 CONDIVISIONI
11 Maggio 2022
10:34

Maggio dei Monumenti, in piazza Municipio spunta il graffito dinamico, simbolo della manifestazione

Il calendario del Maggio dei Monumenti 2022 è stato presentato a Palazzo San Giacomo martedì 10 marzo: davanti alla sede del Comune è stato installato il simbolo della manifestazione, un graffito dinamico.
A cura di Valerio Papadia
126 CONDIVISIONI

È stata presentata ieri, martedì 10 maggio, a Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, l'edizione 2022 di Maggio dei Monumenti: la manifestazione, arrivata all'edizione numero 28, che permette ogni anno a turisti e cittadini di conoscere il patrimonio artistico e culturale della città, quest'anno sarà dedicata ai muri e alle mura di Napoli, che diventano così protagonisti dell'attività culturale di Napoli. Contestualmente alla presentazione della manifestazione, in piazza Municipio, proprio davanti Palazzo San Giacomo, è apparso il graffito dinamico simbolo di questa edizione del Maggio dei Monumenti: si tratta di un graffito di 400 mq
realizzato nell’area settentrionale della passeggiata di piazza Municipio. Ideato da Alessandro Cocchia, il graffito è stato realizzato con idropittura a tempera “Muralina” a base gesso debitamente diluita. Il mosaico è composto da simboli differenti, uniti però da una comune radice che evoca simboli tribali ma anche una planimetria cittadina.

Durante la presentazione di Maggio dei Monumenti, a proposito anche del tema della manifestazione – che come detto riguarda i muri e le mura della città – il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha dichiarato:

Le mura di Napoli hanno una caratteristica in comune coi napoletani, sono porose, come disse Walter Benjamin, perché proprio come spugne, il tufo di cui sono fatte, assorbe e trasmette ciò che contiene, interagendo con il proprio ambiente. Questa osmosi tra interno ed esterno, tra sé e il proprio altro, è al centro delle azioni con le quali, con questa edizione del Maggio dei Monumenti, abbiamo voluto dare risalto ai nostri muri, intesi come pareti e mura di cinta, grotte e monumenti, chiese e palazzi

126 CONDIVISIONI
A Napoli arriva il Pride 2022: corteo arcobaleno dal centro al Lungomare il 2 luglio
A Napoli arriva il Pride 2022: corteo arcobaleno dal centro al Lungomare il 2 luglio
Festa dei carabinieri a Napoli per i 208 anni dell'Arma il 4 giugno: stand in piazza del Plebiscito
Festa dei carabinieri a Napoli per i 208 anni dell'Arma il 4 giugno: stand in piazza del Plebiscito
Schiaffone al carabiniere in piazza:
Schiaffone al carabiniere in piazza: "Ero curioso di capire che succedeva"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni