159 CONDIVISIONI
5 Maggio 2022
18:10

L’emergenza barelle al Cardarelli diventa caso nazionale: da Salvini a Bertolaso attacchi a De Luca

Esplode il caso barelle all’ospedale Cardarelli di Napoli: il leader della Lega Matteo Salvini ha presentato una interrogazione parlamentare, mentre in molti puntano il dito contro De Luca.
A cura di Valerio Papadia
159 CONDIVISIONI

Tiene banco nel dibattito pubblico e politico il caso che riguarda l'emergenza barelle all'ospedale Cardarelli di Napoli causa poco personale rispetto ai troppi accessi. Anzi, il caso esplode e diventa nazionale: il leader della Lega Matteo Salvini ha infatti presentato una interrogazione parlamentare per fare chiarezza su cosa stia succedendo nel nosocomio partenopeo, il più grande del Sud Italia. "La Lega – fanno sapere del partito di Matteo Salvini – intende chiedere al ministro della Salute un'attenta verifica dell'accaduto".

La politica punta il dito contro il governatore campano Vincenzo De Luca

Nelle ultime ore, poi, sono tanti coloro i quali si sono espressi sulla vicenda Cardarelli, utilizzando parole dure contro il governatore campano Vincenzo De Luca. Sui social, ad esempio, Guido Bertolaso ha scritto: "I soliti bene informati scrivono oggi sui giornali che sarò il 21 a Napoli a raccontare la costruzione del termovalorizzatore di Acerra… ovviamente non ci sarò. E comunque mi sembra che a Napoli ora ci vorrebbe un altro intervento, di tipo sanitario. Mi chiedo cosa si direbbe se quello che accade al Cardarelli accadesse in Lombardia, evidentemente non tutti i Presidenti di Regione sono uguali. In verità mi aspetterei una chiamata alla futura convention del PD per spiegargli come si fa -in due anni- un termovalorizzatore da 600mila tonnellate (e magari come si organizza un Giubileo in 24 mesi). Attendo fiducioso".

Al coro si è unito anche l'ex sindaco di Napoli Luigi De Magistris: "Le notizie che giungono dall'ospedale Cardarelli di Napoli, il più grande del Sud Italia, sono gravissime. Due anni di pandemia sono serviti ad arricchire la propaganda della politica del presidente della Regione De Luca, a cui compete la materia della sanità, ma non sono serviti, nonostante il fiume di denaro pubblico, a migliorare lo stato di salute della sanità campana, in termini di strutture, mezzi, strumenti e personale. Vittime utenti e personale" ha detto l'ex primo cittadino.

Nicola Fratoianni, deputato di Sinistra Italiana, ha invece scritto: "In alcune zone d’Italia gli ospedali sono spesso ridotti così, come il pronto soccorso del Cardarelli di Napoli. Dovremmo intervenire, ma non abbiamo i soldi. Dobbiamo metterli da parte per l’aumento delle spese militari. Sipario".

159 CONDIVISIONI
Boccia (Pd) attacca Salvini sul vaccino russo. Ma dimentica che anche De Luca lo voleva
Boccia (Pd) attacca Salvini sul vaccino russo. Ma dimentica che anche De Luca lo voleva
De Luca entra in campagna elettorale: attacchi a Conte, Salvini e Meloni
De Luca entra in campagna elettorale: attacchi a Conte, Salvini e Meloni
Ospedale Cardarelli, tornano le barelle al Pronto Soccorso: centinaia di pazienti nel weekend
Ospedale Cardarelli, tornano le barelle al Pronto Soccorso: centinaia di pazienti nel weekend
"Rifiutano il tampone d'ingresso in ospedale, infermiere picchiato con pugni e gomitate a Napoli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni