Ogni estate, sulle coste della Campania, piene di rinomate località turistiche, non è raro ammirare imbarcazioni appartenenti a personalità di spicco: attori, musicisti, politici. Ad Agropoli, perla del Cilento, nella provincia di Salerno, ieri è arrivato addirittura un membro della famiglia reale: si tratta della principessa del Bahrein Dana Al Khalifa, appartenente appunto alla famiglia di reggenti dello Stato che sorge nel Golfo Persico. La principessa è arrivata a bordo del suo yacht di lusso, Serenity, proveniente da Ischia e diretta a Palinuro, altra località cilentana molto nota: come tappa intermedia, ha voluto però fermarsi ad Agropoli, affascinata dalle bellezze della città.

"Nel porto di Agropoli è attraccata presso il molo vecchio lo yacht Serenity (42 metri di lunghezza), con a bordo un'ospite speciale: la principessa del Bahrein. La barca si trovava in rada ma la principessa ha chiesto espressamente di poter attraccare e scendere a terra, catturata dalla bellezza del luogo. Ha fatto una visita alla Città ed ha promesso che tornerà a trovarci" si legge sulla pagina Facebook dell'amministrazione comunale di Agropoli, che ha postato anche una fotografia dello yacht attraccato al porto turistico della città.

Lo yacht Serenity

Lunga 42 metri, l'imbarcazione di lusso è tutta italiana: costruita nel 2015 dalla Mondo Marine a Savona, in Liguria; gli interni e gli esterni di lusso sono stati progettati da Luca Vallebona. Dotato di 5 cabine, lo yacht può ospitare 10 persone, più 7 membri dell'equipaggio. Lo yacht Serenity è anche dotato di una vasca idromassaggio sul ponte e di un alloggiamento per tender, il gommone per andare fuoribordo.