59 CONDIVISIONI

La giornata del caffè 2023 a Napoli: la città celebra la “tazzulella”

La Giunta comunale ha approvato la delibera per istituire una giornata cittadina dedicata al caffè: per tutelare l’identità culturale della Città di Napoli e di valorizzare le sue tradizioni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
59 CONDIVISIONI
Immagine

È ufficiale: Napoli avrà una sua giornata cittadina dedicata al caffè. Oggi, su proposta di Teresa Armato, assessore al Turismo e alle Attività Produttive, la Giunta comunale di Napoli ha approvato la delibera per istituire la giornata cittadina dedicata alla "tazzulella": il caffè, a Napoli, sarà celebrato il 10 dicembre di ogni anno. L'obiettivo è quello di diffondere la cultura del caffè napoletano, delle sue usanze e delle storie ad esso legate, ma anche tutelare l'identità culturale di Napoli e valorizzare le sue tradizioni.

"Sono orgogliosa che il Comune di Napoli dando seguito all'ordine del giorno a mia prima firma, approvato all'unanimità dal Consiglio comunale, abbia istituito formalmente la Giornata cittadina del caffè napoletano. Non è un caso che la stessa coincida con il 10 dicembre in cui cade anche la giornata internazionale dei diritti umani. L'antica usanza del caffè sospeso è infatti una delle azioni più semplici, ma contemporaneamente più iconiche dell'amore che i napoletani provano verso gli altri. Ringrazio la Giunta Manfredi e, in particolare, l'assessore Teresa Armato che si é da subito mostrata sensibile al tema e con la quale stiamo organizzando iniziative per dare corpo a questa ricorrenza, promuovere la cultura del caffè napoletano e tutelare l'identità della nostra città" ha dichiarato Flavia Sorrentino, vicepresidente del Consiglio comunale di Napoli.

La giornata del caffè, a Napoli, oltre a coincidere – come detto da Flavia Sorrentino – con la giornata internazionale dei diritti umani, coincide anche la giornata del caffè sospeso, antica tradizione napoletana per la quale si lascia un caffè pagato al bar per coloro che non possono permetterselo.

59 CONDIVISIONI
Le info sul traffico a Napoli: il momento migliore per spostarsi in città con auto e scooter
Le info sul traffico a Napoli: il momento migliore per spostarsi in città con auto e scooter
La notte di Geolier a Sanremo, il rione Gescal a Napoli lo celebra: "È uno di noi, viene dal nulla"
La notte di Geolier a Sanremo, il rione Gescal a Napoli lo celebra: "È uno di noi, viene dal nulla"
Lascia gli Stati Uniti per trasferirsi a Napoli: “All’inizio uno choc culturale, ma è una città unica”
Lascia gli Stati Uniti per trasferirsi a Napoli: “All’inizio uno choc culturale, ma è una città unica”
Bimbo di 4 anni muore dopo un malore: aperta inchiesta. Lutto cittadino a Mugnano
Bimbo di 4 anni muore dopo un malore: aperta inchiesta. Lutto cittadino a Mugnano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views