1.332 CONDIVISIONI
Frana a Casamicciola (Ischia)
30 Novembre 2022
15:19

La dedica di Renato Zero a Ischia: “Non sei stata amata come meritavi”

Il famoso cantautore, attraverso i social, alla sua amata isola. “Arrivo più tardi. L’ultimo di tutti. Perché non mi è stato facile accettare questo sgomento” ha scritto.
A cura di Valerio Papadia
1.332 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Frana a Casamicciola (Ischia)

Tanti, tantissimi i messaggi che, da quattro giorni ormai, si stanno susseguendo sui social per l'enorme tragedia di Ischia: alle prime luci di sabato scorso, 26 novembre, una tremenda frana si è abbattuta su Casamicciola, provocando la morte di 8 persone – il bilancio è purtroppo provvisorio – mentre altre 4 sono ancora disperse. Tra i messaggi è arrivato anche quello di Renato Zero, amatissimo cantautore: "Arrivo più tardi. L’ultimo di tutti. Perché non mi è stato facile accettare questo sgomento" è questo l'incipit del pensiero che il cantante ha affidato a Facebook.

Il messaggio di Renato Zero per Ischia

Un messaggio lungo, una dedica a cuore aperto quella che Renato Zero, che si definisce "turista e amico" ha voluto scrivere per Casamicciola e per tutta l'isola di Ischia in queste ore così drammatiche. Ecco cosa ha scritto il cantautore romano:

Arrivo più tardi. L’ultimo di tutti. Perché non mi è stato facile accettare questo sgomento. Questa feroce reazione della natura nei confronti di un popolo innocente e meraviglioso. La semplicità non cerca condoni, ma comprensione! Troppa l’indifferenza verso questo sud martoriato ingiustamente. Quando non è la camorra, sono gli eventi atmosferici. Quand’è che questa politica comprenderà che siamo tutti Italiani. Che tutti lavoriamo per lo stesso pane. Per la stessa famiglia. Per lo stesso futuro? Essere uguali costa così tanto? Forse priva questi ricchi di quella sicurezza di averlo duro a tutti i costi? Persino facendo sentire questo sud colpevole di avere dei figli e di doverli nutrire e crescere con dignità e decoro? Cara Ischia ti chiedo perdono per non essere stata amata come meritavi. Il tuo devoto turista e amico, Renato Zero.

1.332 CONDIVISIONI
185 contenuti su questa storia
Ischia, il commissario Legnini:
Ischia, il commissario Legnini: "Il territorio andava curato, non è stato fatto, ora abbiate fiducia"
140.535 di AntonioMusella
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri:
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri: "Mai vista tanta così"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni