286 CONDIVISIONI
Coronavirus
20 Maggio 2021
10:44

Ischia e Procida, bollino “Covid free” per hotel, ristoranti e lidi se 90% del personale è vaccinato

L’iniziativa, voluta dall’Asl Napoli 2 Nord in collaborazione con le associazioni di categoria, sarà presentata dalla il prossimo sabato dalla Regione Campania. Sulle due isole – dove è avvenuta oppure è in corso una campagna vaccinale di massa – le strutture turistiche che abbiano almeno il 90% del personal vaccinato, potranno così certificarlo con l’apposito bollino.
A cura di Valerio Papadia
286 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Dopo la campagna vaccinale di massa attuata dalla Regione Campania sulle isole del Golfo di Napoli per favorire, in vista dell'estate, la ripartenza del turismo, le strutture ricettiva di Ischia e Procida potranno certificare che la maggior parte dei propri dipendenti è stata vaccinata contro il Coronavirus: alberghi, ristoranti, bar e stabilimenti balneari delle due isole flegree, infatti, potranno esporre un bollino "Covid free" per certificare che almeno il 90% del proprio personale ha ricevuto il vaccino. L'iniziativa, che sarà presentata sabato 22 maggio dalla Regione Campania, è stata voluta dall'Asl Napoli 2 Nord – competente sulle due isole – in collaborazione con Federalberghi Ischia e Procida, Confindustria Turismo, Associazione Termalisti e Ischia is More.

Intanto, nei due giorni appena trascorsi, vale a dire martedì 18 e mercoledì 19 maggio, per incrementare ulteriormente il numero di vaccinazioni, l'Asl Napoli 2 Nord – competente su un'ampia fetta della provincia di Napoli – ha organizzato un open day vaccinale, aperto ai cittadini residenti nel territorio di competenza, anche senza prenotazione, dai 50 ai 79 anni. La due giorni di vaccinazioni si è svolta in tutti gli hub ricadenti nel territorio dell'Asl Napoli 2 Nord: sono stati somministrati i vaccini Astrazeneca e Johnson & Johnson.

L'ultimo bollettino sulle vaccinazioni in Campania diramato dalla Regione, aggiornato alle ore 12 di ieri, mercoledì 19 maggio, parla di 2.620.749 persone vaccinate sul territorio: di queste, 1.877.588 hanno ricevuto la prima dose, mentre 743.161 hanno ricevuto la seconda dose.

286 CONDIVISIONI
26073 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni