1.871 CONDIVISIONI
25 Aprile 2022
8:39

Smart guidata da 17enne senza patente si scontra con scooter con 3 persone a bordo: tutti in ospedale

Minorenni alla guida di un’auto senza patente e altri su uno scooter: incidente stradale nel Vesuviano e tante violazioni al Codice della Strada.
A cura di Redazione Napoli
1.871 CONDIVISIONI
foto archivio
foto archivio

I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno avuto il loro bel da fare: non solo il soccorso per un incidente, piuttosto grave, avvenuto nel Vesuviano,  (in via Marciotti, per la precisione) ma anche per verbalizzare una situazione totalmente illegale, a partire da chi guidava l'auto fino a chi era sullo scooter che con la vettura si è scontrato.

I fatti: incidente tra una auto Smart For Four e uno scooter Honda SH 150. La dinamica è questa: il conducente della Smart avrebbe tamponato lo "scooterone". Tutti in ospedale, con contusioni multiple ma nessuno fortunatamente in condizioni molto gravi; sono stati ritenuti guaribili con prognosi tra i 3 e i 10 giorni, per contusioni multiple.

Fatti i conti: ai carabinieri sono subito balzate all'occhio delle macroscopiche violazioni. Al volante della Smart c'era un minorenne (17 anni) senza patente di guida che è pure scappato senza prestare soccorso dopo l'incidente stradale. Sullo scooter, poi, c'erano addirittura tre ragazzini di 17 anni. 

I carabinieri hanno svolto accertamenti e identificato chi era alla guida della vettura, anch’egli minorenne. Sarà denunciato per omissione di soccorso e guida senza patente I 3 baby centauri sono stati sanzionati amministrativamente, il motociclo sottoposto a fermo.

1.871 CONDIVISIONI
Fucile in faccia per prendergli lo scooter, 17enne rapinato nel Napoletano
Fucile in faccia per prendergli lo scooter, 17enne rapinato nel Napoletano
Cade dallo scooter e batte la testa: uomo in prognosi riservata all'ospedale del Mare di Napoli
Cade dallo scooter e batte la testa: uomo in prognosi riservata all'ospedale del Mare di Napoli
Nave Sea Eye4 a Napoli, a bordo fermate 3 persone: sono accusati di essere scafisti
Nave Sea Eye4 a Napoli, a bordo fermate 3 persone: sono accusati di essere scafisti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni