Incidente stradale mortale in via Labriola, a Scampia, nella tarda serata di oggi 26 aprile 2021. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo avrebbe perso la vita nel violento impatto in circostanze ancora da chiarire. Mentre un altra persona sarebbe molto grave. Sul posto gli agenti della Polizia Municipale di Napoli del reparto infortunistica stradale che stanno cercando di ricostruire l'accaduto. Polemiche tra i cittadini per i tempi di arrivo dell'ambulanza del 118. Il personale sanitario quando è arrivato sul posto non ha potuto fare altro che constatare il decesso di uno dei giovani e prestare soccorso all'altro che è stato trasportato via in barella in ospedale per le cure del caso. Al momento non ci sono ancora dati certi su quanto accaduto. Una delle persone coinvolte nell'incidente avrebbe 53 anni.

Sul posto, dopo l'incidente, si è radunata una folla di persone, accorsa subito per prestare aiuto ai due giovani riversi a terra, stesi apparentemente privi di sensi, sul margine della carreggiata. Alcuni hanno filmato la scena con i cellulari. Altri hanno chiamato subito i soccorsi, lamentandosi per i ritardi dell'arrivo dell'ambulanza. Sul posto sono poi arrivate due ambulanze per prestare soccorso. L'incidente è avvenuto in via Labriola. Il corpo dell'uomo deceduto è stato poi coperto con un lenzuolo. Gli operatori stanno cercando di identificarne l'identità attraverso ogni indizio sul luogo dell'incidente e sul corpo. Dalle prime indagini si è appurato che una delle persone coinvolte ha 53 anni. Il ferito coinvolto nell'incidente è stato trasportato d'urgenza in codice rosso in ospedale per le cure mediche del caso.