Tragico incidente stradale, nella notte, tra Caivano ed Acerra, nella provincia di Napoli: nell'incidente ha purtroppo perso la vita una ragazza di 18 anni, Paola Maria Gaglione, residente nel Parco Verde di Caivano. Stando a quanto si apprende, la vittima, in compagnia di un'amica, stava percorrendo a bordo di uno scooter via degli Etruschi, strada che collega le due cittadine della provincia partenopea quando, per cause ancora in corso di accertamento, ha preso il controllo del mezzo ed è finita fuori strada.

Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 18enne: troppo gravi le ferite riportate nell'incidente; da una prima ricostruzione, nella caduta la ragazza avrebbe urtato violentemente contro un tubo utilizzato per l'irrigazione dei campi. L'amica della vittima è invece rimasta ferita: trasportata all'ospedale Villa dei Fiori di Acerra, le sue condizioni di salute non sono gravi. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica dell'incidente: non è escluso che nell'incidente possa essere coinvolto anche un altro veicolo.

Due fratelli morti in un incidente: lutto nel Casertano

Nella notte, un altro incidente stradale ha spezzato la vita di due fratelli, Veronica e Carlo Di Bernardo, rispettivamente 16 e 19 anni. L'incidente si è verificato nel Novarese, anche se i due fratelli, e tutta la loro famiglia, erano originari di Capodrise, nella provincia di Caserta, la cui comunità è ora in lutto. Da quanto si apprende, Carlo era alla guida di una motocicletta, insieme a Veronica, quando ha impattato un furgone: i due fratelli sono stati sbalzati nella corsia di marcia opposta e investiti da un'automobile, che transitava in quel momento.