Un incendio di vaste dimensioni è scoppiato ai margini dell'Autostrada A3 Napoli-Salerno, nel tratto compreso tra le uscite di Ponticelli e Napoli Sud, in direzione di Salerno. Non si conosce ancora la natura del rogo, né i materiali interessati dalle fiamme, ma dall'incendio si è sviluppata una grossa nuvola di fumo nero, visibile anche a grande distanza – la colonna di fumo si vede addirittura dal lungomare di Napoli – che sta invadendo la carreggiata, pochi metri prima del casello. Si raccomanda prudenza a tutti gli automobilisti che si trovano a transitare per quel tratto di autostrada e si attende l'arrivo dei vigili del fuoco per domare le fiamme. "Sull'A3 Napoli Salerno prudenza per un incendio tra Ponticelli e Napoli sud" si legge sull'account Twitter di "Muoversi in Campania".

Solo qualche settimana fa, il fumo proveniente da un incendio aveva invaso invece la carreggiata della Tangenziale di Napoli, nel tratto compreso tra Astroni ed Agnano. L'incendio aveva interessato sterpaglie ad arbusti secchi accumulati al bordo della strada, generando però una colonna di fumo abbastanza considerevole che, come detto, aveva invaso la carreggiata, creando qualche difficoltà agli automobilisti in transito. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme con gli idranti, dalla carreggiata, mentre la Polizia Stradale si è premurata di mettere in sicurezza il tratto di strada invaso dal fumo e di effettuare i primi rilievi una volta che il rogo è stato domato. In estate non è raro, anzi, che arbusti e sterpaglie, a causa delle alte temperature, prendano fuoco.